Calendario Fiocchi Munizioni 2019, le dipendenti diventano modelle

Protagoniste davanti all'obiettivo di Maurizio Melozzi le lavoratrici in un originale concept in cui le cartucce prodotte dall'azienda sono proposte anche come strumenti di bellezza

La foto che accompagna il mese di febbraio 2019

Dodici mesi scanditi da dodici bellezze del territorio. Le protagoniste del calendario Fiocchi Munizioni 2019 sono le dipendenti, che hanno simpaticamente prestato la loro immagine per promuovere i prodotti dell'azienda di Via Santa Barbara.

Ne è scaturito un annuario di alta qualità, con le lavoratrici assolutamente credibili e a loro agio nel ruolo di modelle davanti all'obiettivo. A curare la realizzazione del calendario, il concept e le fotografie, è Maurizio Melozzi, affermato fotografo triestino classe 1964, mentre la stampa è opera di GraficArt.

Originale il tema sviluppato: le cartucce prodotte in azienda diventano oggetti di tutti i giorni fra i quali bicchieri, scacchi ma anche strumenti tipicamente femminili come rossetti, collane e specchietti. 

Carabinieri: pubblicato il calendario dell'Arma

Il presidente dell'azienda, Stefano Fiocchi, ha dedicato il Calendario 2019 a Elsa Lanzilli, la dipendente tragicamente scomparsa il 25 novembre a seguito di un terribile incidente all'ingresso dello stabilimento di Via Santa Barbara. Il calendario veniva da tradizione presentato alla stampa in occasione della Festa aziendale di Santa Barbara, quest'anno annullata proprio in virtù della tragedia cha ha colpito la Fiocchi.

Dopo il calendario, scoppiano le polemiche

Potrebbe interessarti

  • Dormire bene e svegliarsi di buon umore: ecco alcuni consigli

  • WhatsApp: ecco come nascondere lo Stato solo ad alcuni contatti

  • Piscine interrate: costi e tempi di realizzazione

  • Saldi 2019, diamo il via allo shopping intelligente: ecco cosa comprare

I più letti della settimana

  • Statale 36: ribaltamento nella galleria San Martino, lunghe code in uscita da Lecco

  • Il Nameless cambia location, Fumagalli: «E' sempre difficile fare scelte così»

  • Vendeva vestiti contraffatti provenienti dalla Cina: sequestrate casa e auto a una lecchese

  • Trovato senza sensi sulla statale Regina: grave ciclista lecchese

  • Nameless, ufficializzato il cambio di location: il festival si trasferisce ad Annone Brianza

  • Vandali sulla ciclopedonale. Il sindaco: «Tolgo la residenza a loro e ai genitori»

Torna su
LeccoToday è in caricamento