Cartelloni pubblicitari, Cambia Calolzio: «Impediscono accesso a disabili e passeggini»

Il gruppo civico attacca l'iniziativa dell'Amministrazione comunale: «Deturpano il decoro e l'arredo urbano del territorio. Come mai la giunta non ha seguito lo svolgimento dei lavori?»

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Nel mese di marzo il gruppo civico Cambia Calolzio aveva denunciato pubblicamente la folle decisione dell'Amministrazione Comunale di posizionare decine e decine di cartelloni pubblicitari che deturperanno quel poco di decoro e arredo urbano di questo nostro bistrattato territorio.

Morì dopo tuffo nell'Adda, i genitori: «Grazie Calolzio per averci sorretto»

Ma questo non basta. Oggi i primi pannelli sono stati installati nel centro cittadino e posizionati proprio a ridosso dell'attraversamento perdonale impedendone l'accesso per i disabili e i passeggini.

Il Gruppo Civico Cambia Calolzio chiede come mai il sindaco e la giunta non hanno seguito attentamente ciò che veniva eseguito dalla ditta concessionaria?

Questi sono piccoli dettagli, ma importanti, di come l'Amministrazione comunale gestisce con superficialità le opere sul nostro territorio.

Per Cambia Calolzio
Diego Colosimo e Daniele Vanoli

Torna su
LeccoToday è in caricamento