Valmadrera: il Comune saluta Rosy Butti, storica dipendente

La dipendente comunale, prossima alla pensione, era in carica dal 1980

Rosy Butti, al centro, con la Giunta Rusconi e parte dei consiglieri

All’ apertura della seduta della Giunta Comunale guidata dal Sindaco Antonio Rusoconi, tenutasi nella serata di martedì 18 giugno, i componenti della medesima Giunta hanno salutato con un sentito "grazie" e un apprezzamento corale la dipendente Rosy Butti, in servizio all'interno del Comune di Valmadrera dal 1980: negli ultimi anni ha operato al servizio Vigilanza, mentre in precedenza aveva prestato servizio all’Istruzione e in Biblioteca.

Premio Ultreya: vince la giovane Anna Vanitetti, ricercatrice valchiavennasca

Il ringraziamento a Rosy Butti

«Durante tutti questi servizi - ha sottolineato il sindaco Antonio Rusconi - Rosy ha dimostrato grande disponibilità, correttezza nei rapporti con i cittadini e con i diversi livelli dell’ Amministrazione».
Poi la foto di rito e un grazie non formale.

Potrebbe interessarti

  • Dormire bene e svegliarsi di buon umore: ecco alcuni consigli

  • Caldo in auto: come difendersi

  • WhatsApp: ecco come nascondere lo Stato solo ad alcuni contatti

  • Piscine interrate: costi e tempi di realizzazione

I più letti della settimana

  • Statale 36: ribaltamento nella galleria San Martino, lunghe code in uscita da Lecco

  • Vendeva vestiti contraffatti provenienti dalla Cina: sequestrate casa e auto a una lecchese

  • Trovato senza sensi sulla statale Regina: grave ciclista lecchese

  • Vandali sulla ciclopedonale. Il sindaco: «Tolgo la residenza a loro e ai genitori»

  • Nameless, ufficializzato il cambio di location: il festival si trasferisce ad Annone Brianza

  • Beccato a spacciare vicino a un locale notturno: giovane punito con il primo daspo urbano della provincia

Torna su
LeccoToday è in caricamento