Guardia di Finanza: eseguiti oltre quattrocentosettanta interventi nel corso del 2018

A margine della cerimonia per il 245esimo Anniversario di Fondazione, il Comandante Provinciale Massimo Dell'Anna ha reso noti i dati relativi all'attività condotta nel 2018

Col.t.ISSM Massimo Dell'Anna, Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Lecco (Bonacina/LeccoToday)

Sono stati oltre quattrocentosettanta gli interventi di polizia economico-finanziari compiuti dalla Guardia di Finanza di Lecco nel corso del 2018. E' il numero "macro" espresso a margine delle celebrazioni per il 245esimo Anniversario di fondazione, che a Lecco è stato festeggiato all'interno della splendida Villa Gomes. Nel corso dell'anno, la GdF ha continuato a sviluppare la sua azione contro i fenomeni elusivi ed evasivi più gravi, le frodi fiscali, l'illegalità nella Pubblica Amministrazione, gli illeciti in materia di spesa pubblica e contro la criminalità economico-finanziaria in genere. Al termine della cerimonia sono stati premiati i nove militari più meritevoli.

L'attività condotta dalla GdF nel 2018

Guardia di Finanza: festeggiato l'anniversario di fondazione. Premiati i militari più meritevoli

«Nel corso dell'anno - ha spiegato il Comandante Provinciale Massimo Dell'Anna, è stata data esecuzione a più di 470 interventi di polizia economico-finanziaria; è stato dato sviluppo, nel settore della tutela dell’entrate, a 26 deleghe d’indagine, in relazione a reati tributari segnalati alla locale Autorità Giudiziaria; sono stati contrastati i traffici illeciti e il concorso al dispositivo di ordine e sicurezza pubblica; è stata effettuata una serrata lotta all’evasione, elusione e frodi fiscali, che ha portato a scoprire, in provincia, 97 evasori totali e a segnalare, per il recupero della tassazione, una base imponibile netta di oltre 87 milioni di euro. La Guardia di Finanza è andata a "scovare" quei soggetti fiscalmente pericolosi i cui patrimoni sono espressione diretta di gravi reati tributari ed economico-finanziari. Un percorso attuato mediante una meticolosa analisi e qualificazione della sproporzione esistente tra redditi dichiarati e il patrimonio riconducibile alle persone interessate dalle indagini».

La Finanza smantella rete di spaccio di cocaina in tutta la Lombardia 

Il Col. t. ISSM Dell'Anna ha snocciolato altri dati: «nel settore del contrasto ai reati contro la Pubblica Amministrazione sono stati denunciati 4 soggetti di cui 2 in stato di arresto; nel contrasto alla criminalità economico-finanziari sono stati denunciati 83 soggetti (di cui in stato di arresto per gravi reati fiscali) con conseguente proposta di sequestro per circa 39,5 milioni di euro (di cui circa 12 milioni di euro già sequestrati); nel settore relativo ai reati societari, in particolare fallimentari, sono stati eseguiti 9interventi nell’ambito dei quali sono stati verbalizzati 12 soggetti (di cui 1 in stato di arresto), accertando distrazioni patrimoniali per circa 22 milioni di euro (di cui 1,5 milioni già sequestrati)».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • La terra trema: in serata terremoto rilevato nel territorio di Ello

  • Barzio: tragedia sullo Zucco Angelone, arrampicatore cade durante la scalata e perde la vita

  • Satech si amplia con una nuova sede e trenta assunzioni per il 2020

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Tragedia a Osnago: attraversa i binari e muore sotto il treno

Torna su
LeccoToday è in caricamento