Bandiera Usa al Municipio di Dervio: «Non dimentichiamo l'11 settembre 2001»

Cassinelli: «Innumerevoli vittime innocenti causate dagli attentati e dalle guerre connesse. Doverosa commemorazione di un evento che ha cambiato il mondo il cui viviamo»

Il Comune di Dervio, nella mattinata di oggi, ha esposto la bandiera americana fuori dal Municipio di Piazza IV Novembre, per non dimenticare una tragedia che, ormai diciotto anni fa, scosse il mondo intero e costò la vita a più di tremila persone: l'attentato alle Torri gemelle del Trade World Center (e al Pentagono) dell'11 settembre 2001.

Dervio, il Fosett cambia pelle: «Impossibile modificare il progetto»

Così il sindaco Stefano Cassinelli ha motivato la decisione dell'Amministrazione. «Sulla facciata del municipio è stata esposta la bandiera degli Stati Uniti per ricordare i tragici attentati dell'11 settembre 2001 - spiega - Una scelta condivisa dal gruppo consigliare di "Dervio Viva" per commemorare un evento che ha sconvolto il mondo: oltre alle migliaia di vittime degli attentati sono innumerevoli le vittime innocenti causate dalle guerre connesse all'11 settembre. Non si tratta di un gesto politico ma di una doverosa commemorazione di un evento che ha cambiato il mondo il cui viviamo. We never forget».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Le Piazze": torna il supermercato, giovedì Aldi apre il suo punto vendita all'interno del centro commerciale

  • È rientrata la donna di Galbiate scomparsa da ieri

  • Dopo dieci ore di ricerche da parte dei Vigili del fuoco è stata ritrovata la donna scomparsa

  • Come far asciugare il bucato in inverno: consigli utili

  • Auto si ribalta nel tunnel del Monte Barro, quattro persone finiscono in ospedale

  • Minaccia di morte con grosse forbici un barista di corso Martiri

Torna su
LeccoToday è in caricamento