Presentata la nuova Guida Michelin: ci sono anche "Porticciolo" e "Viganò"

Due ristoranti lecchesi fanno parte della prestigiosa guida presentata all'Auditorium Paganini di Parma

E' stata presentata a parla la nuova edizione della Guida Michelin: l'Auditorium Paganini di Parma ha ospitato la "prima" del prestigioso raccoglitore di recensioni.

Gli stellati lecchesi

Guida Michelin 2017, i ristoranti stellati della provincia di Lecco 

All'interno della Guida Michelin sono due i ristoranti che hanno ottenuto una stella: si tratta de "Al Porticciolo 84" di Lecco, in zona Cereda e specializzato in piatti a base di pesce, e "Pierino Penati" di Viganò. Tre stelle le ha, invece, guadagnate lo chef Enrico Crippa, nativo di Carate Brianza (MB) ma residente nella medesima Viganò: qui, poco tempo fa, ha ricevuto le chiavi della città.

Dieci nuovi ristoranti a tre stelle

La 64a edizione della Guida Michelin Italia sarà disponibile a partire da lunedì 19 novembre in libreria e dalle ore 14:00 di oggi la app Michelin Ristoranti sarà scaricabile gratuitamente per iOS e Android. Nell’anno in cui l’omino Michelin festeggia il suo 120° compleanno, la nuova Guida Michelin Italia festeggia i ristoranti tre stelle con un voto pieno: 10. Il numero di ristoranti *** nella nostra Penisola passa alla doppia cifra grazie al ristorante Uliassi, a Senigallia (AN).

Tre ristoranti lecchesi sulla Guida Michelin 2016 

“Una storia, una passione, il mare. Da questo nasce una cucina che i fratelli Catia, in sala, e Mauro, lo chef, amano definire semplice e contemporanea. Vi convivono tecnica e tecnologia e una tradizione in continuo movimento, che si nutre dei loro viaggi e di tutto quello che li circonda. Il fascino di un mare sferzato dal vento si rispecchia nei piatti, di cui il pesce è l’ingrediente principe, ma co-protagonista a pieno titolo della loro sorprendente scena culinaria è la selvaggina.

In un “posto pieno di energia, che è bello sempre”, un’esperienza memorabile, una cucina unica, che merita il viaggio, come richiedono le tre stelle Michelin". Dieci è il numero perfetto che nelle nostre scuole denota l’eccellenza, nel calcio identifica la maglia più prestigiosa e nel linguaggio comune è espressione di massimo apprezzamento, per cui si parla di “magia del numero dieci”. La Guida Michelin Italia si merita un “bel 10”, perché tanti sono i ristoranti *** in questa edizione 2019.

Nel linguaggio della Guida, *** è un’indicazione per gli appassionati gourmet di tutto il mondo, che, quest’anno, li orienta verso 10 destinazioni di viaggio in Italia. Il pittogramma delle tre stelle segnala i ristoranti per i quali Michelin suggerisce di pianificare un viaggio. Nella 64a edizione della Guida, oltre alle nuovissime *** Michelin che brillano sulla cucina dello chef Mauro Uliassi, dell’omonimo ristorante di Senigallia, confermano di avere una cucina che “vale il viaggio”, e quindi le *** Michelin, i ristoranti dell’edizione 2018:

Piazza Duomo ad Alba (CN), Da Vittorio a Brusaporto (BG), St. Hubertus, a San Cassiano (BZ), Le Calandre a Rubano (PD), Dal Pescatore a Canneto Sull’Oglio (MN), Osteria Francescana a Modena, Enoteca Pinchiorri a Firenze, La Pergola a Roma, Reale a Castel di Sangro (AQ)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoratori egiziani devolvono incasso all'ospedale di Lecco: «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati»

  • «Addio cara mamma, sei stata una donna fortissima»

  • Usmate Velate, schianto tra due auto sulla Provinciale: morto un lecchese di 26 anni

  • I pendolari Trenord lanciano il loro "sciopero": «Un mese tutti senza biglietti e abbonamenti»

  • Elaborazioni, pneumatici, scarichi: a Lecco è scoppiata la passione per il "tuning"

  • Lurago D'Erba: incidente mortale, muore una donna di Brivio

Torna su
LeccoToday è in caricamento