Lecco-Bergamo, tavolo in Regione: «Saremo pronti per lo sblocca cantieri»

Usuelli e Simonetti concordi: «Ci faremo trovare pronti all'approvazione del Decreto»

Il "muro" della Lecco-Bergamo

Nel pomeriggio di mercoledì 21 marzo nella sede di Regione Lombardia il Presidente Claudio Usuelli e il Consigliere delegato Stefano Simonetti hanno partecipato a un incontro, richiesto dalla Provincia di Lecco, con l’Assessore regionale Claudia Maria Terzi, in merito alla nuova Lecco-Bergamo. All’incontro hanno preso parte anche il Presidente della Provincia di Bergamo Gianfranco Gafforelli e il responsabile del Coordinamento territoriale Nord-Ovest di Anas Dino Vurro con i rispettivi tecnici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiuso, sopralluogo al cantiere: «Chiusura entro la fine di maggio»

«Non attenderemo oltre lo sblocca cantieri»

«Nel corso dell’incontro - commentano il Presidente Usuelli e il Consigliere delegato Simonetti - si è discusso dello sviluppo di questa infrastruttura strategica per il territorio lecchese e lombardo. In attesa dell’approvazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, che prevede la riclassificazione come strade di interesse nazionale a gestione Anas di oltre 2.700 km di tratte regionali e provinciali (il famoso sblocca cantieri, ndr), la Provincia di Lecco ha deciso di non attendere altro tempo. Pertanto, per quanto riguarda la parte lecchese dell’opera, la Provincia di Lecco procederà con tutti gli strumenti a sua disposizione per trovare le soluzioni alle problematiche attuali ed essere pronta nel momento in cui verrà approvato il Decreto. Questa decisione condivisa con l’Assessore regionale e con Anas è la migliore risposta alle attese del mondo economico-produttivo e di tutta la comunità provinciale».

Lecco-Bergamo, prosegue l'iter per la statalizzazione della Sp 639

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro fra moto a Mandello, conseguenze gravi per tre persone

  • Settecento persone per l'ultimo saluto a Chiara al "Rigamonti-Ceppi": «Siete ragazzi speciali, ricordatelo»

  • Coronavirus, arriva il bonus vacanze: ecco come funziona

  • Aria di lago e montagna: Stefan De Vrij e la compagna Doina a spasso sul Monte Barro

  • Spacca una bottiglia in testa a un esercente per rapinarlo, poi aggredisce i poliziotti: arrestato

  • Coronavirus, il punto: nel Lecchese è il primo giorno con zero tamponi positivi

Torna su
LeccoToday è in caricamento