Maglia Rosa all'asta per aiutare gli ospedali lecchesi

Iniziativa della Polisportiva Monte Marenzo nei giorni dell'emergenza Coronavirus. L'indumento simbolo del Giro d'Italia venne indossato dal ciclista russo Menchov nel 2009

La Maglia Rosa del russo Denis Menchov all'asta.

Una Maglia Rosa all'asta per aiutare gli ospedali lecchesi. L'iniziativa porta la firma della Polisportiva di Monte Marenzo che ha deciso di aderire così alla raccolta fondi della Fondazione Comunitaria del Lecchese per sostenere con l’acquisto di attrezzature e materiali i presidi ospedalieri di Lecco, Bellano e Merate, duramente impegnati da settimane nell’emergenza Covid-19.

«La Polisportiva mette all’asta la prestigiosa Maglia Rosa del russo Denis Menchov, vincitore del Giro d’Italia del Centenario (anno 2009), e a noi donata dal compianto Daniele Redaelli, caporedattore della Gazzetta dello Sport in occasione del 2° Memorial Candido Cannavò che si era disputato in paese - spiega Angelo Fontana, portavoce dell'Area sociale della Polisportiva - Tra quanti avranno inviato copia del bonifico, con una donazione minima di 60 euro, la Maglia Rosa sarà poi assegnata all’offerta più generosa. L'associazione si impegna a garantire ai partecipanti la massima riservatezza sull’identità dei donatori e sull’importo delle relative somme. Come è noto tutte le donazioni daranno diritto ai benefici fiscali previsti dalla normativa vigente».

Come partecipare all’asta? Con due passaggi semplici ricordati sempre da Fontana:

  1. Facendo una donazione alla Fondazione Comunitaria del Lecchese mediante bonifico presso Intesa Sanpaolo IBAN: IT28 Z030 6909 6061 0000 0003 286 - causale: Aiutiamoci.
  2. Inviando copia del bonifico effettuato tra il 3 e il 20 aprile 2020 alla Polisportiva, indirizzo e-mail: angelofontana50@gmail.com

«In un momento così delicato ci è sembrato giusto fare la nostra parte per sostenere il grande e importantissimo operato di chi lavora nei nostri ospedali in questi delicati giorni di emergenza - conclude Fontana - La Maglia Rosa del centenario è senza dubbio un oggetto di valore che può catturare l'interesse di tanti appassionati di sport e non solo. Speriamo di raggiungere una buona cifra che i diretti interessati invieranno direttamente alla Fondazione Comunitaria del Lecchese, contribuendo così alla raccolta fondi».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Monte Marenzo mascherine in dono agli Over 75

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gessate saluta Elena e Diego, privati della loro vita dalla follia omicida del padre: «Ciao nanetti»

  • Valmadrera, tragedia sul Sentiero delle Vasche: ritrovato un corpo senza vita

  • Mandello piange Marco Maggioni, scomparso a 55 anni

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Ritrovata e affidata alla famiglia la minorenne scomparsa da Rogeno

  • Mandello, transenne e code intorno alle aree a lago off limits

Torna su
LeccoToday è in caricamento