Ponte di Annone Brianza, Arrigoni: «Due mesi per la riapertura della strada»

Il calolziese, leghista e Questore del Senato, conferma l'end zone fissata da Anas e spiega le criticità che hanno portato allo slittamento del varo

I lavori in corso ad Annone Brianza, a sbalzo sulla Statale 36

«Il varo del cavalcavia di Annone è stato riprogrammato rispetto alla tempistica inizialmente prevista sia perché le attività avrebbero coinciso con il ponte delle festività pasquali e con quelle successive del 25 aprile e 1 maggio, causando possibili disagi al traffico lungo la statale 36, sia per la necessaria disponibilità di una gru delle dimensioni adeguate per la posa della struttura». Il termine iniziale (marzo 2019) era già slitattato all'inizio di maggio; ora si arriverà alla consegna dei lavori all'inizio dell'estate, fatti salvi ulteriori ritardi.

Statale 36 e by-pass, la Regione conferma: «Si riapre entro la fine di maggio»

Così il Senatore lecchese della Lega Paolo Arrigoni, Questore a Palazzo Madama (sede del Senato della Repubblica), dopo aver sentito personalmente i vertici di Anas, spiega le ragioni dei piccoli ritardi per la riapertura del cavalcavia di Annone.

«Posa in opera entro un mese»

Annone Brianza: il cavalcavia non si vede, il Codacons interpella la Corte dei Conti 

«Il varo della struttura, che richiederà necessariamente la sospensione della circolazione lungo la statale, sarà programmato anche in considerazione delle condizioni generali di traffico su questa arteria, la cui carreggiata nord è attualmente chiusa all’altezza di Lierna (a circa 20 km da Annone Brianza) per l’esecuzione delle operazioni di messa in sicurezza del versante - spiega ancora Arrigoni -. La posa in opera è comunque prevista tra la fine maggio e l'inizio di giugno, a cui seguiranno circa 30 giorni di tempo prima della riapertura al traffico, necessari per realizzare la pavimentazione, eseguire le prove di carico ed allestire barriere e apposite segnaletiche».

Toninelli visita il cantiere del ponte di Annone. «Via a un grande piano infrastrutturale di manutenzione» 

«Ad ogni modo – conclude il Senatore lecchese – garantisco che proseguirà il mio impegno nel seguire passo passo l’iter di apertura, nella consapevolezza che si tratta di una priorità per il territorio».

Potrebbe interessarti

  • Come allontanare le formiche da casa: rimedi naturali

  • Caldo in auto: come difendersi

  • Dormire bene e svegliarsi di buon umore: ecco alcuni consigli

  • Piscine interrate: costi e tempi di realizzazione

I più letti della settimana

  • Vendeva vestiti contraffatti provenienti dalla Cina: sequestrate casa e auto a una lecchese

  • Notte fra sabato e domenica, fioccano gli incidenti nel Lecchese

  • Esagera con l'alcool: giovane finisce ricoverato in ospedale

  • Beccato a spacciare vicino a un locale notturno: giovane punito con il primo daspo urbano della provincia

  • Vandali sulla ciclopedonale. Il sindaco: «Tolgo la residenza a loro e ai genitori»

  • Molesta i turisti sul treno e fa a cazzotti con gli agenti: arrestato giovane

Torna su
LeccoToday è in caricamento