Le dieci migliori attrazioni in provincia di Lecco, secondo TripAdvisor

I dieci luoghi meritevoli di visita nella provincia di Lecco secondo la graduatoria stilata seguendo le opinioni degli utenti online

La ciclabile dell'Adda, fra le attrazioni più amate

Quante volte, durante un weekend, un festivo o in un momento di tempo libero, ci si interroga su cosa fare? Sono tante le attività possibili, spesso correlate a un luogo naturalistico o architettonico di pregio, nella nostra provincia. Decidere dove andare non è semplice.

Per schiarire le idee vi proponiamo la guida di Lecco Today in base alle dieci "cose da fare" più votate dai turisti su TripAdvisor, il celebre sito per viaggiatori e utenti.

Cosa vedere in provincia: le dieci attrazioni

Campanile di San Nicolò: Il matitone di Lecco si conferma il luogo più amato, grazie alla possibilità di salire in cima ad ammirare un panorama unico.

Lungolago di Malgrate: negli anni è diventato sempre più bello, un pezzo alla volta. Passeggiata tra bar e ristoranti con una vista incantevole sul Golfo di Lecco, il capoluogo e le montagne.

Pista ciclabile sull'Adda: una lunga ciclovia che abbraccia entrambi i rami, da percorrere a piedi o sulla vostra due ruote.

Piani d'Erna: a oltre 1.200 metri sul livello del mare lo splendido "terrazzo" sul Lecchese e non solo, raggiungibile anche grazie alla funivia.

Basilica di San Nicolò: riferimento lecchese per quanto riguarda i luoghi sacri, la chiesa del centro città è la più grande e più densa di storia.

Monte Resegone: con la sua caratteristica cresta è uno dei simboli della città e del territorio. Una delle mete preferite degli escursionisti.

Palazzo delle Paure: leggi la sua scheda e gli eventi in programma.

Abbazia San Pietro al Monte: splendido complesso architettonico costruito nel XI Secolo, è meta di pellegrinaggio dei fedeli e degli escursionisti.

Taxi Lake: a spasso per il lago. Anzi, sul lago.

Rifugio SEL "Azzoni": in una città contornata dalle montagne, il Resegone è la vetta più conosciuta anche per la sua citazione nei "Promessi Sposi". Il Rifugio "Azzoni" si trova lì, ai 1.800 metri (abbondanti) della cima principe.

Cosa vedere in città? La nostra guida

Altre attrazioni fra le più amate

Santuario di San Martino: a 3,7 km da Valmadrera una struttura costruita alla fine del XIII secolo, cui si accede mediante una breve salita e dalla quale si gode di una bellissima vista.

Centro Parco e Museo Archeologico del Monte Barro: a 3,7 km da Galbiate un museo di storia naturale vicino all'Eremo per scoprire la ricca biodiversità del monte e i reperti degli scavi effettuati ai sottostanti Piani di Barra.

Casa del Pellegrino: a 4,5 km da Civate gli splendidi affreschi che conserva permettono di tuffarsi direttamente nel Medioevo.

Civico Museo della seta Abegg: a Garlate, inserito in una filanda settecentesca, immerso in un giardino di gelsi.

Museo della Moto Guzzi: l'epopea - sempre verde - dell'Aquila, a Mandello, raccontata attraverso modelli che hanno fatto epoca e segnato la storia delle motociclette. All'interno della sede in Via Parodi.

Chiesa di San Calocero: poco meno di 5 km da Civate per ammirare una struttura di pregio con un chiostro notevole.

Santuario di San Girolamo: a Vercurago, la sua lunga scalinata fa parte dell'immaginario collettivo.

Il campo dei fiori: a Sala al Barro, attivo da nemmeno un anno, si possono ammirare distese di fiori, con profumi e colori unici.

Boat2go: escursioni in canoa e kayak sul lago a Oliveto Lario.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Meteo

    Previsioni: il vento forte porta sul Lecchese temperature invernali

  • Cronaca

    Accoltellato fuori da casa a Merate, individuati gli aggressori

  • Notizie

    Oggi, giorno di sciopero, entrano in vigore i nuovi orari dei treni

  • Cronaca

    Accusa malore ai Piani di Bobbio: elisoccorso in azione

I più letti della settimana

  • Natale: sul Lago arriva "Il presepe più bello del mondo". Appuntamento il 15 dicembre

  • "Valhalla", il primo ristorante vichingo d'Italia è a due passi da Lecco

  • Mandello: cade da un ponte, cinquantenne in gravi condizioni

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Locale sfollato per soccorrere ragazzina, tra i presenti anche studenti lecchesi

  • Treno soppresso, la gita diventa un'odissea per 120 bambini dell'asilo

Torna su
LeccoToday è in caricamento