Tele Unica è salva, Diego Riva (Cgil): «Evitato un disagio a tutto il territorio»

Soddisfatto anche Panzeri, segretario generale di Slc Cgil Lecco: «Trattativa lunga e snervante»

Diego Riva, al centro, segretario generale Cgil Lecco

Lecco avrà ancora la sua televisione. Come rivelato dalla direttrice editoriale Katia Sala, Teleunica proseguirà la sua attività. Pochi giorni prima di Natale era stata la stessa giornalista ad annunciare l'imminente chiusura dell'emittente in diretta tv. Ma grazie alla cordata di imprenditori che ha deciso di rilanciare l'azienda, il canale visibile a Lecco e Sondrio ha un futuro.

Tele Unica è salva grazie a una cordata di sei imprenditori lecchesi e sondriesi

«La chiusura dell'unica emittente televisiva sul territorio sarebbe stato un disagio per tutta la comunità - afferma il segretario generale della Cgil Lecco Diego Riva -. Per questo siamo davvero soddisfatti della buona notizia. Teleunica è un media fondamentale per la diffusione delle notizie del nostro territorio. Pertanto siamo contenti che si sia reinvestito nella struttura, anche perché si tutela l'occupazione. Grande merito va dato anche ai dipendenti che ci hanno creduto, e sostenuto, fino in fondo».

Tele Unica chiude a fine anno: si perde una voce autorevole dell'informazione 

Esprime soddisfazione anche il segretario generale di Slc Cgil Lecco Fabio Gerosa, che ha seguito le vicende societarie in queste settimane. «La trattativa è stata lunga e, a tratti, snervante. Questo anche perché si arrivava da oltre cinque anni di ammortizzatori sociali. In questo modo vengono salvaguardate mansioni tecniche e specialistiche che altrimenti non sarebbero presenti nelle province di Sondrio e Lecco». Non solo. «Si tutela anche il valore culturale di Teleunica per la comunità. Questo è l'inizio di un percorso e ci auguriamo che ci sia una maggiore attenzione da parte del territorio nella riorganizzazione che ci sarà».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendi boschivi: scatta l'allarme rosso in varie zone della Lombardia, Lario compreso

  • Notizie

    Aperto il primo asilo per cani in provincia di Lecco

  • Cronaca

    Alberi crollati, tetti scoperchiati: il vento devasta il territorio. Fiamme sul Cornizzolo

  • Notizie

    Verifiche di stabilità, due ponti chiusi in notturna a Calolzio

I più letti della settimana

  • Esenzioni ticket, si cambia: durata limitata e rinnovo non automatico

  • Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

  • Frustato perchè non abbastanza produttivo: giovane lavoratore si licenzia e denuncia il caso

  • Incidenti e cantieri deserti: traffico in tilt fino all'Alto Lago

  • Treni Storici: arriva il Lario Express, da Milano a Lecco su treni d'epoca

  • Statale 36: ennesimo incidente nella galleria del Monte Barro, traffico paralizzato

Torna su
LeccoToday è in caricamento