Un seminario sul turismo enogastronomico per le Vie del Viandante

La gastronomia è un reale volano per il turismo? A Lecco un corso di formazione gratuito per gli operatori commerciali del territorio

La gastronomia è realmente un driver del turismo? Il turista del trekking è condizionato nelle sue scelte dall’offerta gastronomica del territorio? Cosa deve comprendere un pacchetto turistico del trekking?

Per rispondere a queste domande, fra le iniziative organizzate nell'ambito del progetto di cooperazione Italia-Svizzera 2014-2020, si terrà proprio a Lecco il primo corso di formazione gratuito rivolto agli operatori del settore e a tutte le attività commerciali che hanno sede nei territori di riferimento dell'Interreg "Le Vie del Viandante 2.0": Comune di Lecco, Regione Moesa, Comunità Montana Valchiavenna, Comunità Montana Valsassina, Valvarrone, Val D'Esino e Riviera, Comunità Montana Valli del Lario e del Ceresio, Riserva Naturale Pian di Spagna, Comunità Montana Lario Orientale - valle San Martino,  Provincia di Lecco, Ente Turistico Regionale del Moesano - San Bernardino, Montagne del Lago di Como, Consorzio Turistico della Valchiavenna, North Lake Como.

1905 roberta garibaldi

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese 

L'evento, che troverà spazio nella sala conferenze di Palazzo delle Paure il 22 maggio 2019 alle 9:30, rappresenta una giornata di confronto e formazione pensata per tutti gli operatori del turismo e dei servizi, nel corso della quale saranno analizzate le prospettive del prodotto turistico promosso del progetto. Nel corso della mattinata Roberta Garibaldi, autrice di numerose pubblicazioni e regista di molteplici progetti applicati in tutta Europa, nonchè massima esperta italiana di turismo enogastronomico, affiancata dal destination manager del progetto interreg Le Vie del Viandante, intavolerà una sessione sul tema food&trekking anche attraverso casi studio e il confronto aperto e informale con gli operatori. Nel pomeriggio i partecipanti saranno suddivisi in gruppi e lavoreranno alla progettazione di proposte complesse di vacanza per il turismo open air.

Le cinque camminate sul lago più belle nel Lecchese

«Si tratta di moduli formativi che all'interno del progetto Interreg sono finalizzati a valorizzare tutto quello che le Vie del Viandante possono mettere in gioco dal punto di vista dell'attrattività turistica - commenta l'assessore al turismo, vicesindaco del Comune di Lecco Francesca Bonacina. In particolare abbiamo deciso di dedicare questo primo modulo organizzato a Lecco al tema del food, che possiamo considerare un elemento indispensabile: non c'è infatti pacchetto turistico oggi che possa ritenersi completo senza una fondamentale attenzione al tema enogastronomico. Siamo certi che gli operatori del settore sapranno farne tesoro».

L'iscrizione alla giornata di formazione gratuita deve essere effettuata esclusivamente via mail, all'indirizzo interreg@comune.lecco.it, indicando nome, cognome e azienda rappresentata, entro il prossimo lunedì 20 maggio. Per maggiori informazioni è possibile telefonare ai numeri 0341 271872 - 874.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lutto a Lecco: addio al giornalista Marco Deriu

  • Cronaca

    Soccorso Alpino: giornata convulsa, nel fine settimana in cento per ritrovare Mainetti

  • Sport

    Aia Lecco, altra grande soddisfazione: Gamal Mokhtar fa il suo esordio in Serie A

  • Meteo

    Attesi temporali forti: scatta l'allerta maltempo sul Lecchese

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Valassina: si schianta in auto, scende a vedere e viene travolto e ucciso

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Derby Como-Lecco: Merli Sala aggredito davanti ai propri figli

  • Statale 36. Auto in fiamme a Costa Masnaga, intervengono i soccorsi

  • Accusa malore alla guida: conducente dell'autobus in ospedale

  • Lecco piange per l'ultimo saluto a Daniele Della Bella, giovane morto sul lavoro

Torna su
LeccoToday è in caricamento