"Andrà tutto bene", insieme agli aiuti concreti anche manifesti di speranza sulle facciate di casa

In tanti stanno aderendo all'iniziativa "Coloriamo Valgreghentino" sempre all'insegna dell'impegno "Restiamo a casa". Attivata inoltre la consegna della spesa a domicilio

Manifesti e colori sulle facciate delle abitazioni con il motto "Tutto andrà bene" per ridare speranza in questo momento molto difficile, e soprattutto per combattere insieme all'insegna dell'impegno "Restiamo a casa". A Valgreghentino si sta concretizzando l'iniziativa promossa da un gruppo di mamme del paese, dal titolo "Coloriamo Valgreghentino". In tanti stanno rispondendo all'appello. Messaggi, cuori, fiori, scritte, sono ben visibili da finestre e balconi. Ben visibili dai vicini di casa, per gli altri, amici, parenti e compaesani, sono i social e whatsapp a veicolare le foto che ritraggono i manifesti che vogliono dare un messaggio di speranza contro il Coronavirus.

L'iniziativa promossa da un gruppo di mamme del paese

«In questi giorni particolari - spiegano le promotrici dell'iniziativa - vogliamo dare un messaggio di speranza e positività! Come? Fate un bel disegno con la scritta "Tutto andrà bene" e appendetelo al cancello delle vostre case: diffondiamo colore e gioia nel nostro paese! Da 0 a 99 anni, e anche di più, scatenatevi con i colori».

Abbadia, aiuto concreto alla cittadinanza: le ricette si ritirano in farmacia

Oltre a questa iniziativa il Comune, come tante altre Amministrazioni del territorio, ha poi avviato una serie di aiuti per chi si trova in difficoltà, in collaborazione con gli esercenti del territorio, l'associazione Vi-va e la Pro loco.  È prevista la consegna di farmaci e pasti a domicilio per anziani e persone fragili. Per informazioni e richieste basta contattare i servizi sociali del Comune di Valgreghentino (numero 320 9223999) il martedì, giovedì e venerdì dalle ore 9 alle 12. Quattro negozi hanno inoltre dato la propria disponibilità ad effettuare il servizio di spesa a domicilio: Macelleria Mein, Macelleria Da Sergio, Panificio Gilardi, Panificio Panzeri.  «Raccomandiamo di stare in casa il più possibile per tutelare la salute di tutti, in particolare delle persone più fragili» - ricorda l'Amministrazione guidata dal sindaco Matteo Colombo presentando il servizio dal nome emblematico "Valgreghentino si aiuta".

"Colora Olginate disegnando un arcobaleno"

Sempre durante la giornata di oggi anche il Comune di Olginate ha lanciato una proposta simile a quella delle mamme di Valgreghentino. "Aiutetaci a colorare Olginate, aspettiamo i vostri disegni - è l'appello lanciato sulla pagina Facebook del Comune -  Anche noi vogliamo lanciare un messaggio di gioia e positività. Su un foglio disegna un arcobaleno con la scritta #tuttoandràbene appendilo al cancello di casa, fai una foto e postala nei commenti qui sotto e... sorpresa! Aspettiamo le vostre immagini".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Iniziative dello stesso tipo si stanno moltiplicando anche in altri comuni del territorio lecchese. Nelle foto sotto, insieme agli scatti che ci sono stati inviati da Valgreghentino, anche una da Bellano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gessate saluta Elena e Diego, privati della loro vita dalla follia omicida del padre: «Ciao nanetti»

  • Tragedia di Margno: sabato i funerali dei piccoli Elena e Diego, poi quelli di Mario Bressi

  • Margno: l'autopsia conferma la prima ipotesi, i gemelli sono stati strangolati

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Mandello: caos ai Giardini, il sindaco chiude la zona a lago

  • Malgrate, tragedia alla Rocca: recuperato il corpo senza vita di un uomo

Torna su
LeccoToday è in caricamento