Valmadrera: visita del Touring Club in città, domenica orto botanico aperto per Ville Aperte

Il club milanese è stato in Alta Brianza, mentre parecchie persone hanno sfruttato l'occasione di Ville Aperte, che ha avuto un suo spin-off all'orto botanico cittadino

Una delle visite tenutesi all'orto botanico di Valmadrera

L’amministrazione di Valmadrera nel weekend appena trascorso ha ospitato due visite culturali, con appuntamenti previsti anche per la prossima settimana. Sabato 14 settembre il Touring Club di Milano ha, infatti, realizzato per i suoi soci una uscita in Alta Brianza, scegliendo come mete il lago di Pusiano, Valmadrera e Civate.

Touring Club Milano a Valmadrera

Il nutrito gruppo di soci del Touring, giunto nel nostre territorio nel pomeriggio dopo una sosta mattutina a Bosisio Parini, è stato accolto dalle guide dell’associazione Luce Nascosta; la prima parte della visita a Valmadrera ha interessato il centro storico, con l’ottocentesca chiesa parrocchiale di Sant’Antonio Abate; disegnata dal Bovara, la chiesa ospita importanti opere tra le quali spiccano due pale del Lomazzo e di Mosè Bianchi. La visita ha poi riguardato il Centro Fatebenefratelli, anticamente proprietà dell’Ordine Ospedaliero e dove è visitabile l’Orto Botanico.

Valmadrera, riqualificato il parco giochi di via Casnedi: venerdì l'inaugurazione dello spazio rinnovato

Il gruppo si è poi spostato al suggestivo santuario di San Martino, posto sopra il centro abitato: l’edificio di antiche origini ospita affreschi del 1400 e del 1500, fra cui la nota Madonna ancora oggetto di forte devozione. La visita si è infine conclusa a Civate, con la visita della quattrocentesca Casa del Pellegrino e del suo ciclo affrescato di storie di caccia e d’amor cortese.

Già in passato Valmadrera è stata meta delle visite organizzate dal Touring Club per i suoi soci: un importante attestato di attenzione e un riconoscimento delle potenzialità turistiche del nostro territorio.

Domenica 15 visite all'orto botanico

Domenica 15 invece, nell’ambito della manifestazione “Ville Aperte”, i volontari dell’Orto Botanico e Luce Nascosta hanno realizzato due visite guidate al Centro Fatebenefratelli. Dal diciottesimo secolo sede locale dell’ordine ospedaliero dei Fatebenefratelli, oggi il Centro ospita il "cuore" culturale della città (la Biblioteca, l’Auditorium, la Sala Esposizioni, le sedi delle associazioni) e l’Orto Botanico. Quest'ultimo, rinato sulle tracce dell’antico “Giardino dei semplici” dei Fatebenefratelli, oggi ospita migliaia di essenze officinali da ogni parte del mondo.

Valmadrera: visite guidate all'orto botanico per "Ville Aperte in Brianza". Iscrizioni aperte

Domenica prossima ci sarà un altro appuntamento al Fatebenefratelli con Ville Aperte, con due visite alle 14.00 e alle 16.00, mentre il giorno 29 settembre sarà il coro Joyful Voice della gemellata città bavarese di Weissenhorn ad essere accompagnato a visitare il centro storico di Valmadrera.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Latitante da 15 anni, preso a Milano il re dei documenti nato nel Lecchese

  • "Black Ink": riciclaggio e bancarotta, truffa da trentacinque milioni. In dodici finiscono nei guai

  • Statale 36: brutto incidente prima della "San Martino", serie le condizioni di un'automobilista

  • Come far durare più a lungo la tinta per capelli

  • Scomparso 32enne: ricerche in corso sul Monte Moregallo

  • Torna il maltempo: nel Lecchese scattano ben tre allerte

Torna su
LeccoToday è in caricamento