Tingere i capelli a casa: consigli e regole da seguire

Ecco alcuni consigli per tingere i capelli a casa e ottenere un risultato perfetto

Tingere i capelli a casa è senza dubbio un ottimo sistema per avere i capelli sempre in ordine, soprattutto quando parliamo di ricrescita. Sono moltissimi i prodotti presenti sul mercato, economici e sempre più semplici da utilizzare. 

Tuttavia, per avere un risultato ottimale con il fai da te, è necessario rispettare alcune regole e seguire qualche consiglio

Tingere i capelli in casa: consigli utili

Le colorazioni per un utilizzo fai da te sono sempre più professionali, grazie a nuovi prodotti e metodi di applicazione studiati proprio per ottenere ottimi risultati. La prima cosa da fare è scegliere la tinta professionale da utilizzare e il colore che vogliamo ottenere.

Tingere i capelli in casa è semplice, basta munirsi di un asciugamano, un pettine, dei guanti in lattice e la tinta con il suo kit. Prima di iniziare con l'applicazione, assicuratevi di non essere allergiche al prodotto facendo un test e seguendo le indicazioni presenti sul foglietto illustrativo. Applicate il prodotto con l'apposito applicatore partendo sempre dalle radici per scendere, poi, fino alle punte. Lasciate in posa per il tempo indicato e, infine, sciacquate i capelli massaggiando la cute con acqua tiepida.

Fondamentale è dedicare un po’ di coccole ai capelli subito dopo il trattamento, utilizzando dopo il risciacquo il balsamo fornito con il colore e tenere in posa per almeno cinque minuti.

Come scegliere la tinta professionale a casa

Sugli scaffali delle profumerie e dei supermercati si trovano tanti prodotti professionali adatti a tutte le esigenze. Per la scelta del prodotto giusto però, dovete tenere a mente solo il vostro obiettivo, quale risultato volete ottenere.

Ecco alcuni consigli per non sbagliare:

  • È sempre bene eseguire un piccolo test, passando e un po’ di prodotto sulla mano per vedere se ci sono reazioni allergiche
  • Leggere e seguire attentamente le istruzioni 
  • Se si desidera coprire solo la ricrescita, applicare il colore solo su quella zona
  • Se i capelli sono rovinati a causa di altri trattamenti, non peggiorare la situazione

Come togliere le macchie di tintura

Capita spesso che possano rimanere delle macchie di tintura dietro le orecchie o sulla fronte, nessun problema! Se la tintura è di colore chiaro sarà più semplice da mandare via: basta strofinare con un dischetto di cotone imbevuto con un po’ di limone. Se la macchia di tinta è di colore scuro dovete usare il bicarbonato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Valmadrera: i Legnanesi danno spettacolo in via Casnedi. Presenti cinquecento persone

  • Triplo intervento dell'elisoccorso a Moggio, Mandello del Lario e sulla Grigna Settentrionale

  • Lecco, niente più mascherina all'aperto se si rispetta la distanza di sicurezza

  • Santo Stefano: rissa in via Trento, intervengono carabinieri e soccorritori

  • Estate in Lombardia con Discovery Train, c'è un biglietto speciale per andare alla scoperta del territorio lecchese

  • Grave incidente in moto, giovane centauro elisoccorso d'urgenza

Torna su
LeccoToday è in caricamento