Allontanati dalla pista a lago i ciclisti privi di campanello e controllati i possessori di cani

Ben 14 le persone accompagnate dai vigili fuori dalla ciclabile tra Garlate e Pescate. Presto il giro di vite interesserà anche i pedoni che attraversano fuori dalle strisce

Uno scorcio della pista ciclopedonale di Pescate.

Ciclisti allontanati dalla pista ciclopedonale perché privi del campanello. È avvenuto questa mattina sul lungo Adda al confine tra Pescate e Garlate. Il Comandante dei vigili - nonché sindaco “sceriffo” di Pescate - Dante De Capitani ha così deciso di attuare un nuovo giro di vite dopo quello contro gli automobilisti che non si fermano per  fare attraversare i pedoni sulle strisce, iniziativa ripresa in diretta anche dalle telecamere di Rai Uno.

Sempre questa mattina, lungo la pista ciclabile appena a sud di Lecco, sono stati inoltre controllati i padroni dei cani per vedere se fossero attrezzati di tutti gli strumenti necessari per pulire le deiezioni dei loro amici a quattro zampe. E ora la tolleranza zero si sposterà anche sui pedoni che attraversano fuori dagli appositi spazi lungo la pericolosa Strada Provinciale 72.

Vigili in borghese per multare chi non fa attraversare i pedoni: Pescate in diretta Rai

«Oggi, sabato, dalle 11 a mezzogiorno, io stesso e alcuni agenti della Polizia locale operativi al confine tra Garlate e Pescate, abbiamo fatto uscire dalla pista ciclopedonale a lago 14 persone in bicicletta prive del campanello di segnalazione - conferma Dante De Capitani (nella foto sotto) - Questi ciclisti sono quindi stati indirizzati sulla ciclable a monte, facendoli attraversare sulle strisce pedonali poste in zona Kalkerin. Per loro, oggi, nessuna multa. Abbiamo deciso di agire innanzitutto a fini preventivi per la sicurezza. Contemporaneamente sono stati controllati i cani, tutti con il guinzaglio e con i padroni in possesso dei sacchetti per la raccolta delle deiezioni».

Ma i controlli non finiscono qui, e questa volta riguarderanno perfino i pedoni, sempre all’insegna della sicurezza. «Il prossimo controllo si terrà già questa settimana - aggiunge il sindaco di Pescate - e riguarderà le persone a piedi. Verranno sanzionati tutti i pedoni che attraversano la Sp 72 fuori dalle strisce pedonali».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul Legnone: scomparso stimato professore di Chimica dell'Università Bicocca

  • Trovato senza vita in un campo nei pressi della SS36

  • Scrive il messaggio d'addio su Instagram e va sul ponte Kennedy: giovane salvata in extremis dai poliziotti

  • «Mi ha fermato mentre ero in auto e si è finto bisognoso di aiuto per truffarmi 10 euro»

  • Il "parcheggio creativo" immortalato dal Consigliere comunale: «Non si fa»

  • Precipita sul Corno Medale per venti metri, arrampicatore in ospedale

Torna su
LeccoToday è in caricamento