Donna di 44 anni precipita e muore durante un'escursione sul Legnone

L'allarme in codice rosso è scattato alle 13 di oggi. Sul posto anche l'elisoccorso, ma per la donna non c'è stato più nulla da fare

Una donna di 44 anni ha perso la vita durante un'escursione sul Monte Legnone. La tragedia è avvenuta intorno alle 13 di oggi, domenica, sulle pendici della vetta della Valvarrone, a circa 2.100 metri di altezza. Durante una scalata la donna avrebbe perso l'equilibrio precipitando mentre stava affrontando un canalone nella zona Cà de Legn. 

Incidenti in montagna, cinque interventi in quota

Immediato l'allarme al 118 in codice rosso. Sul posto anche l'elisoccorso da Como e il personale del Soccorso alpino. Allertati anche i carabinieri. Purtroppo l'escursionista è stata trovata senza vita. Impegnato con lei nella scalata anche un sessantaduenne, raggiunto dai soccorsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 89 casi in Lombardia. Domenica si ferma tutto lo sport anche a Lecco

  • Coronavirus: scuole chiuse nel Lecchese, supermercati presi d'assalto. Al "Manzoni" il contagiato valtellinese

  • In arrivo ordinanza della Regione per chiudere le scuole in Lombardia

  • Coronavirus, nuovo bollettino: quattordici contagiati, MilanoToday intervista il paziente "zero"

  • Nuova interdittiva antimafia del Prefetto: colpiti "Lungolago" e "Tabula Rosa"

  • Classe prima a rischio, prof e genitori in assemblea: «Salvate il Liceo Scientifico di Calolzio»

Torna su
LeccoToday è in caricamento