Airuno, furto di rame al cimitero

I ladri si sono aperti un varco nella recinzione e hanno preso d mira grondaie e pluviali

Il cimitero di Airuno (foto Google)

Furto di rame nel cimitero di Airuno, la notte fra il 23 e il 24 dicembre: ignoti sono entrati nel camposanto approfittando del buio e hanno rubato pluviali e grondaie da alcune cappelle.

Almeno quattro le cappelle prese di mira, dalle quali sono state divelte le canaline di scolo dell'acqua. I ladri sono riusciti a introdursi nel cimitero aprendosi un varco nella rete che circonda il lato posteriore della struttura, e tramite le scale che, normalmente, si utilizzano per raggiungere i loculi più in alto, sono riusciti ad arrivare ai tetti dei mausolei e ad asportare i pluviali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Tragico incidente sull'A9: morto Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

  • Nuovo digitale terreste 2020: cosa cambia per gli utenti

Torna su
LeccoToday è in caricamento