Sorpreso dai Carabinieri con quasi un chilo di cocaina: arrestato

Nei guai un 33enne già ai domiciliari. Operazione dei Carabinieri di Cesano Boscone con il supporto del Nucleo Cinofili di Casatenovo

Un uomo di 33 anni è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Cesano Boscone (Milano) nel pomeriggio di martedì. È accusato di detenzione ai fini di spaccio.

I militari, guidati dal maresciallo Rubino, e con il supporto del Nucleo Cinofili di Casatenovo, hanno sorpreso l'uomo - già sottoposto ai domiciliari in via Vespucci a Cesano Boscone - con 700 grammi di cocaina. 

La droga trovata in cantina 

La droga era nascosta in cantina, all'interno di una cassettina di sicurezza posizionata vicino ad alcuni zaini per la scuola. Con la polvere bianca c'era anche tutto l'occorrente per confezionare e pesare le dosi, nonché 23.900 euro in contanti, ritenuti dai militari provento dell'attività di spaccio. Al termine dell'operazione l'uomo è stato condotto in carcere.

La notizia su Milano Today

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Tragico incidente sull'A9: morto Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

  • Nuovo digitale terreste 2020: cosa cambia per gli utenti

Torna su
LeccoToday è in caricamento