Sorpreso dai Carabinieri con quasi un chilo di cocaina: arrestato

Nei guai un 33enne già ai domiciliari. Operazione dei Carabinieri di Cesano Boscone con il supporto del Nucleo Cinofili di Casatenovo

Un uomo di 33 anni è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Cesano Boscone (Milano) nel pomeriggio di martedì. È accusato di detenzione ai fini di spaccio.

I militari, guidati dal maresciallo Rubino, e con il supporto del Nucleo Cinofili di Casatenovo, hanno sorpreso l'uomo - già sottoposto ai domiciliari in via Vespucci a Cesano Boscone - con 700 grammi di cocaina. 

La droga trovata in cantina 

La droga era nascosta in cantina, all'interno di una cassettina di sicurezza posizionata vicino ad alcuni zaini per la scuola. Con la polvere bianca c'era anche tutto l'occorrente per confezionare e pesare le dosi, nonché 23.900 euro in contanti, ritenuti dai militari provento dell'attività di spaccio. Al termine dell'operazione l'uomo è stato condotto in carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La notizia su Milano Today

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Valmadrera, tragedia sul Sentiero delle Vasche: ritrovato un corpo senza vita

  • Mandello piange Marco Maggioni, scomparso a 55 anni

  • Valmadrera: i Legnanesi danno spettacolo in via Casnedi. Presenti cinquecento persone

  • Orrido di Bellano, si riapre: sabato 11 torna visitabile il percorso originale

  • Triplo intervento dell'elisoccorso a Moggio, Mandello del Lario e sulla Grigna Settentrionale

  • Ragazzi senza patentino scappano dopo l'incidente: oltre 5.000 euro di multa

Torna su
LeccoToday è in caricamento