Ballabio si scopre più sicura: nessun furto in sei mesi

Il sindaco Consonni: «Merito della presenza sul territorio». Matteo Tocchetto succede a Marco Maggio: è lui il nuovo responsabile della Polizia locale

Il comune di Ballabio si scopre più sicuro. Di certo, è "Virtuoso": zero furti in sei mesi, un record non indifferente per un paese di oltre quattromila abitanti. Merito del maggior numero di ore di pattugliamento da parte degli agenti di Polizia locale. Comando che adesso vive l'avvicendamento alla sua guida, con la nomina di nuovo responsabile.

Per esigenze di lavoro, infatti, l'attuale responsabile Marco Maggio ha ceduto l'incarico a Matteo Tocchetto, coordinatore del comando di Calolziocorte, comune in cui entrambi prestano servizio.

«Orgoglioso di avere servito il mio paese»

«Come cittadino di Ballabio sono orgoglioso di avere servito il mio paese in un ruolo così importante - spiega Marco Maggio nel suo commiato - Ringrazio il sindaco, i colleghi, l'Amministrazione comunale e i concittadini per il sostegno e la collaborazione ricevuti in questo periodo. La mia decisione di non prorogare eventuali altri incarichi è dovuta a ulteriori progetti lavorativi che svolgerò presso altre Amministrazioni. Sono lieto che di questo impegno ora si faccia carico il collega Matteo Tocchetto (nella foto sotto, ndr), che ho personalmente avuto modo di conoscere e apprezzare in servizio».

Tocchetto Matteo Tessera-12-3

«Forniremo il miglior servizio possibile»

Il nuovo responsabile si è presentato con queste parole: «Ringrazio il sindaco e tutta l'Amministrazione comunale di Ballabio - dichiara Tocchetto - per la fiducia accordatami. Con l'aiuto dei colleghi Invernizzi e Combi lavoreremo per fornire il miglior servizio possibile al paese e ai cittadini di Ballabio».

«Tutelata la fascia oraria a rischio»

Nei suoi confronti è arrivato il ringraziamento del sindaco Alessandra Consonni. «Per le riconosciute capacità nel proprio ruolo svolto in una città di quasi 15mila abitanti, dove coordina diversi agenti, non ho dubbi che offrirà a Ballabio un contributo estremamente positivo - ha commentato il primo cittadino - Ringrazio, inoltre, l'assistente Maggio, nostro concittadino, per l'ottimo lavoro svolto in questo periodo e per avere applicato in maniera efficace le linee guida di questa Amministrazione, ovvero la presenza sul territorio, con particolare riguardo alla fascia oraria "a rischio", servizio tra le nostre priorità».

Negli ultimi sei mesi, infatti, non si sono registrati furti a Ballabio, un record senza precedenti. Nell'intero ultimo anno la media complessiva si è abbassata da una decina ai tre attuali, di cui uno in un locale pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 89 casi in Lombardia. Domenica si ferma tutto lo sport anche a Lecco

  • Coronavirus: scuole chiuse nel Lecchese, supermercati presi d'assalto. Al "Manzoni" il contagiato valtellinese

  • In arrivo ordinanza della Regione per chiudere le scuole in Lombardia

  • Coronavirus: 172 casi in Lombardia, sei decessi. Migliorano le condizioni del giovane al "Manzoni". Treni: -60%

  • Nuova interdittiva antimafia del Prefetto: colpiti "Lungolago" e "Tabula Rosa"

  • Coronavirus, nuovo bollettino: quattordici contagiati, MilanoToday intervista il paziente "zero"

Torna su
LeccoToday è in caricamento