Bimbo di due giorni chiuso nell'auto, intervengono i Vigili del fuoco

Attimi di panico nel parcheggio dell'ospedale, a causa di un difetto della chiusura centralizzata del veicolo: il piccolo è stato riconsegnato alla madre sano e salvo

Attimi di paura nel pomeriggio di domenica nel parcheggio dell'ospedale Manzoni di Lecco, dove un neonato di soli due giorni è rimasto bloccato all'interno dell'auto dei genitori.

L'episodio intorno alle 15.30: la coppia, a causa di un inconveniente alla serratura centralizzata del veicolo, è rimasta infatti chiusa all'esterno. Spaventati, ai due non è rimasto che allertare i Vigili del fuoco, intervenuti in Via dell'Eremo con un mezzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tetto in fiamme a Brivio, in azione i Vigili del fuoco

I pompieri, dopo diversi tentativi, sono riusciti ad aprire la vettura riconsegnando così il bambino, incolume, alla madre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gessate saluta Elena e Diego, privati della loro vita dalla follia omicida del padre: «Ciao nanetti»

  • Tragedia di Margno: sabato i funerali dei piccoli Elena e Diego, poi quelli di Mario Bressi

  • Tragedia di Margno, proseguono le indagini: rinvenuti due cellulari. Oggi le autopsie

  • Margno: l'autopsia conferma la prima ipotesi, i gemelli sono stati strangolati

  • Mandello: caos ai Giardini, il sindaco chiude la zona a lago

  • Malgrate, tragedia alla Rocca: recuperato il corpo senza vita di un uomo

Torna su
LeccoToday è in caricamento