Barzago. Trovato con armi e droga: denunciato giovane brianzolo

Il trentenne è stato fermato e perquisito dai carabinieri di Barzago, che l'hanno deferito all'Autorità Giudiziaria

Nel pomeriggio di venerdì 4 maggio i militari della Stazione di Cremella, impegnati negli ultimi giorni anche sul fronte del contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno denunciato a piede libero M.P., classe 1987 residente a Viganò, per porto ingiustificato di armi e possesso di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri hanno rintracciato l'uomo e l'hanno sottoposto a un controllo nel centro abitato di Barzago, che ha portato alla conseguente perquisizione personale e ha permesso il rinvenimento di tre coltelli e 0,6 grammi di eroina, occultati all’interno di uno zaino trasportato dall'uomo.

L’uomo è stato segnalato alla Prefettura dell Repubblica di Lecco quale assuntore di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: dal San Martino si stacca una frana, nessun danno alle abitazioni

  • Guida Michelin, il Lecchese si conferma: "Porticciolo" e "Pierino Penati" rimangono stellati

  • Merate: scomparsa Tatiana Malikova, cittadina russa residente in una struttura ricettiva

  • Civate: pescatori trovano resti umani nel lago di Annone, indagano le forze dell'ordine

  • Statale 36: chiusa la Lecco-Ballabio, traffico in tilt in città

  • Le migliori scuole della provincia di Lecco: i risultati per ogni indirizzo

Torna su
LeccoToday è in caricamento