Barzago. Trovato con armi e droga: denunciato giovane brianzolo

Il trentenne è stato fermato e perquisito dai carabinieri di Barzago, che l'hanno deferito all'Autorità Giudiziaria

Nel pomeriggio di venerdì 4 maggio i militari della Stazione di Cremella, impegnati negli ultimi giorni anche sul fronte del contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno denunciato a piede libero M.P., classe 1987 residente a Viganò, per porto ingiustificato di armi e possesso di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri hanno rintracciato l'uomo e l'hanno sottoposto a un controllo nel centro abitato di Barzago, che ha portato alla conseguente perquisizione personale e ha permesso il rinvenimento di tre coltelli e 0,6 grammi di eroina, occultati all’interno di uno zaino trasportato dall'uomo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato segnalato alla Prefettura dell Repubblica di Lecco quale assuntore di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel cuore della città: trovato senza vita il Pubblico Ministero Laura Siani

  • Si ribaltano con l'automobile all'interno dell'Attraversamento: due feriti

  • Coronavirus, arriva il bonus vacanze: ecco come funziona

  • Statale 36: violento incidente a Nibionno, gravi le condizioni di due biker

  • Bisone: grave incidente davanti al benzinaio, sessantenne ricoverato in codice rosso

  • Morte Siani, gli investigatori sulle cause della scomparsa: «Prevale l'ipotesi del suicidio»

Torna su
LeccoToday è in caricamento