Blitz antidroga fuori dalle scuole, due minorenni nei guai

Operazione dei Carabinieri al Parini di Lecco, all'Agnesi e al Viganò di Merate: due studenti trovati in possesso di modiche quantità di hashish e segnalati alle autorità competenti

Operazione antidroga dai Carabinieri del Comando provinciale di Lecco nelle scuole. Si tratta di un'attività finalizzata alla prevenzione e al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituiti scolastici. Servizi ad hoc sono stati svolti, nella matt‌inata di mercoledì 12 settembre, al "Giuseppe Parini" di Lecco, al "Francesco Viganò" e "Gaetano Agnesi" di Merate.

Stroncato traffico internazionale di droga, valore 20 milioni

A supportare i militari un'unità cinofila antidroga del Nucleo Carabinieri di Casatenovo per controllare gli studenti che affluivano all'interno degli istituti. Sono stati così segnalati all'autorità competente due sedicenni, entrambi studenti dell'Agnesi di Merate, per detenzione di 0,3 e 0,4 grammi di hashish e le accertate violazioni di normativa sugli stupefacenti.

Casatenovo: giovane sorpreso con 28 grammi di marijuana

Nella notte scorsa, proprio i militari di Casatenovo hanno denunciato a piede libero un 19enne, già noto alle forze dell'ordine, per detenzione di sostanze stupefacenti. Si tratta di un giovane residente in paese.

I Carabinieri lo hanno sorpreso in centro con 24 grammi di marijuana. La sucessiva perquisizione a casa del giovane ha consentito ai militari di sequestrare ulteriori 4,5 grammi dello stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Le Piazze": torna il supermercato, giovedì Aldi apre il suo punto vendita all'interno del centro commerciale

  • È rientrata la donna di Galbiate scomparsa da ieri

  • Dopo dieci ore di ricerche da parte dei Vigili del fuoco è stata ritrovata la donna scomparsa

  • Come far asciugare il bucato in inverno: consigli utili

  • Auto si ribalta nel tunnel del Monte Barro, quattro persone finiscono in ospedale

  • Minaccia di morte con grosse forbici un barista di corso Martiri

Torna su
LeccoToday è in caricamento