Varenna, bambina cade dal monopattino: in azione l'elisoccorso

La piccola, sette anni, ha riportato un trauma cranico ed è stata trasportata in codice giallo all'ospedale di Bergamo

Elisoccorso in azione a Varenna nel primo pomeriggio di oggi, 21 maggio, quando una bambina di sette anni ha riportato un trauma dopo una brutta caduta avvenuta mentre percorreva Via Corrado Venini su un monopattino.

La bimba, affiancata dal fratello in bicicletta, stava salendo in direzione della stazione, quando all'improvviso è caduta. La madre, che li seguiva a vista, è stata la prima a soccorrerla e a lanciare l'allarme al 118. La piccola avrebbe perso subito i sensi, e anche dopo essersi ripresa non sarebbe stata in grado di ricostruire l'incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Caduta sul lavoro, serio trauma cranico per un 64enne

Sul posto si è portato il personale del Soccorso Bellanese con l'ambulanza, e la troupe medica giunta a Varenna con l'elicottero da Como. La bimba ha riportato un trauma cranico ed è stata trasportata in codice giallo all'ospedale di Bergamo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva il bonus vacanze: ecco come funziona

  • Settecento persone per l'ultimo saluto a Chiara al "Rigamonti-Ceppi": «Siete ragazzi speciali, ricordatelo»

  • Aria di lago e montagna: Stefan De Vrij e la compagna Doina a spasso sul Monte Barro

  • «Il cerchio si chiude, i pazienti sono rientrati dalla Germania, ma tanti colleghi non riescono a dimenticare»

  • Spacca una bottiglia in testa a un esercente per rapinarlo, poi aggredisce i poliziotti: arrestato

  • Coronavirus, il punto: nel Lecchese è il primo giorno con zero tamponi positivi

Torna su
LeccoToday è in caricamento