Alberi e rocce sulla strada: chiusa la SP62 fra Bellano e Taceno

L'episodio si è verificato nel tardo pomeriggio di lunedì nel tratto fra Taceno e Portone. Percorso alternativo sulla SP65 Portone-Parlasco-Cortenova

Gli alberi caduti sulla SP62

Automobilisti, attenzione: il tratto di Strada Provinciale 62 fra Taceno e Portone, lungo la Bellano-Taceno, è attualmente chiuso. Una frana, con distaccamento di alberi e materiale roccioso sulla sede stradale, ha reso necessaria la chiusura nel tardo pomeriggio di lunedì 11 febbraio.

Frana sulla Bellano-Taceno, circolazione riattivata

Sul posto si sono subito portati i Vigili del fuoco, il personale della Provincia di Lecco e del Comune di Bellano, che stanno monitorando il versante e decidendo quale tipo di intervento effettuare. Il percorso alternativo consigliato è sulla SP65 Portone-Parlasco-Cortenova.

La SP62 era stata teatro di una frana soltanto dieci giorni fa, a inizio febbraio, quando un ammasso di roccia si era riversato in strada costringendo le autorità provinciali a chiudere al traffico l'arteria viabilistica. In quell'occasione il percorso alternativo aveva riguardato la SP73 Portone-Parlasco.

Potrebbe interessarti

  • Come richiedere la carta d'identità elettronica

  • WhatsApp: ecco come nascondere lo Stato solo ad alcuni contatti

  • Saldi 2019, diamo il via allo shopping intelligente: ecco cosa comprare

  • Anguria: tutti i benefici e le proprietà nutritive

I più letti della settimana

  • Morto per lo scoppio di un serbatoio Gpl, sconvolta la comunità di Garlate

  • Statale 36: ribaltamento nella galleria San Martino, lunghe code in uscita da Lecco

  • Impianto fognario non in regola e ospiti non dichiarati: sgomberato il Camping di Garlate

  • Il Nameless cambia location, Fumagalli: «E' sempre difficile fare scelte così»

  • Trovato senza sensi sulla statale Regina: grave ciclista lecchese

  • Scoppia serbatoio di Gpl a Gravedona: morto un lecchese

Torna su
LeccoToday è in caricamento