Controlli dei carabinieri a Calolzio, un arresto per spaccio di droga

Il 39enne F.C. è stato individuato nella zona centrale della città: aveva con sè un grammo di cocaina che stava spacciando ad altre due persone residenti in provincia

Un altro arresto a Calolzio per spaccio di droga. Continua l’attività di presidio del territorio da parte dei Reparti del Comando provinciale Carabinieri di Lecco. In questo contesto alcuni militari della Stazione di Calolziocorte, già impegnati nei controlli predisposti in base alle direttive ministeriali per la cosiddetta “Fase 2” dell’emergenza Covid, hanno fermato il 39enne F.C.

Il blitz è scattato sabato sera 16 maggio nel centro abitato della città: l'uomo, un italiano già noto alle forze dell'ordine, aveva appena ceduto un grammo di cocaina ad altri due italiani residenti in provincia di Lecco.

Carabinieri in azione nel parco sul lungoadda, arrestato spacciatore

F.C. è stato arrestato con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti ed i due acquirenti sono stati segnalati al Prefetto di Lecco per uso personale di droga. Nella mattinata di oggi la persona arrestata è stata condotta presso il Tribunale di Lecco per il giudizio direttissimo a seguito del quale il magistrato, nel convalidare l’arresto, lo ha condannato a mesi 10 di reclusione, sottoponendolo alla misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche prima del lockdown gli interventi di contrasto allo spaccio di droga sul territorio calolziese erano stati diversi da parte dei militari del Comando guidato dal maresciallo Fabio Marra, in particolare nell'area del lungoadda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Con i miei ragazzi, sempre insieme»: l'ultimo post su Instagram dà vita all'ondata d'insulti sui social di Mario Bressi

  • Abbadia: violento scontro all'incrocio tra auto e moto, centauro in ospedale

  • Tragedia di Margno, proseguono le indagini: rinvenuti due cellulari. Oggi le autopsie

  • Tutti pazzi per le pozze, a Calolzio il sindaco in versione vigile per aiutare a snellire il traffico

  • Modifiche alla viabilità: la panoramica degli interventi in città

  • Colpito da arresto cardiocircolatorio, grave giovane a Galbiate

Torna su
LeccoToday è in caricamento