Concluso l'intervento di riqualificazione al cimitero di Ballabio Superiore

Il sindaco Consonni: «Camposanto da molti anni in condizione non dignitose»

L'attuale stato del cimitero di Ballabio

Sono stati conclusi lunedì i lavori di riqualificazione del cimitero di Ballabio superiore, in via Fiume. L'opera, iniziata nel mese di giugno, ha richiesto diversi interventi per rimediare al degrado in cui versava. Le maestranze impegnate nei lavori, oltre a ridipingere facciata e interni, hanno dovuto ripristinare anche parte della muratura, solcata da profonde crepe, e ripristinare lo stato delle pietre decorative. 

«Un luogo più dignitoso»

«Finalmente - commenta Alessandra Consonni - è stato restituito alla pietà dei ballabiesi un luogo più dignitoso dove ricordare e onorare i propri defunti. Si è trattato di un intervento di una certa complessità date le condizioni della struttura, ma finalmente il camposanto ha cambiato faccia. Ho inoltre raccomandato una puntuale cura ordinaria di entrambi i cimiteri, per quanto riguarda lo stato dei vialetti, soprattutto in quello di Ballabio inferiore che, recentemente, aveva anche risentito più dell'altro di alcune esumazioni in corso».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga fa felici due lecchesi: due Mini in regalo, i numeri vincenti

  • Individuato l'uomo che punta i pedoni con l'auto come in un "folle gioco"

  • Ladri in azione in Valle San Martino: spaccato un muro a picconate per rubare anche dalla cassaforte

  • Best Bakery ancora sul lago: in gara "MDM", lo scettro del lago va sul ramo occidentale

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • "Folle gioco" a Calolzio: tenta di investire i pedoni e dribblare le altre auto

Torna su
LeccoToday è in caricamento