Lecchese insegue e blocca ladro dopo colpo in Via Malpensata

Furto messo a segno nel tardo pomeriggio di mercoledì. Il giovane malvivente è stato fermato da un 57enne con l'aiuto della compagna e di un avventore del bar e consegnato ai Carabinieri

Giovane mette a segno un furto in un'abitazione in Via Malpensata ma nella fuga viene bloccato da un coraggioso cittadino lecchese e assicurato alla giustizia.

È accaduto nel tardo pomeriggio di mercoledì. Un 57enne residente nella zona, mentre parcheggiava l'auto, è stato allertato dalle grida di una donna fuori dall'uscio di casa ed è accorso subito per verificare cosa fosse successo. Appena appreso del colpo, senza pensarci due volte, il lecchese si è gettato all'inseguimento di tre individui - un ragazzo e due ragazze - che fuggivano con un borsone.

Ladri in azione a Calolzio, razziati gioielli

Il 57enne è risalito a bordo della propria auto, insieme alla sua compagna, ed è riuscito a bloccare il giovane poco più avanti, in Via Belvedere. «Ho messo la macchina di traverso per non farlo scappare. Sono sceso e nella concitazione del momento ho intimato al ragazzo di fermarsi - racconta a Lecco Today - L'ho bloccato mentre la mia compagna allertava il 112. Subito dopo dal lato opposto è arrivato anche un avventore del bar per aiutarci».

Le due ragazze che erano con il giovane, inseguite dalla compagna del 57enne, sono riuscite a scappare, una infilandosi sotto le sbarre abbassate al passaggio a livello e allontanandosi.

Pochi istanti più tardi in Via Belvedere, nei pressi della Casa degli Angeli, è giunta una pattuglia dei Carabinieri di Lecco, che hanno provveduto a identificare il giovane e ammanettarlo. Nel borsone sono stati ritrovati alcuni oggetti di valore asportati precedentemente da un'abitazione in Via Malpensata e una chiave passepartout utilizzata per aprire le porte d'ingresso. La sua posizione è ora al vaglio dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoratori egiziani devolvono incasso all'ospedale di Lecco: «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati»

  • «Addio cara mamma, sei stata una donna fortissima»

  • Usmate Velate, schianto tra due auto sulla Provinciale: morto un lecchese di 26 anni

  • I pendolari Trenord lanciano il loro "sciopero": «Un mese tutti senza biglietti e abbonamenti»

  • Elaborazioni, pneumatici, scarichi: a Lecco è scoppiata la passione per il "tuning"

  • Lurago D'Erba: incidente mortale, muore una donna di Brivio

Torna su
LeccoToday è in caricamento