Civate, marocchino irregolare arrestato per ricettazione e lesioni

E.S., 29 anni, ha anche aggredito i poliziotti al momento dell'arresto

Movimentato arresto da parte degli agenti della Polizia di Stato, che ier mattina a Civate hanno ammanettato E.S., 29enne marocchino irregolare e pregiudicato provenitente provincia di Pavia seppur senza fissa dimora, per ricettazione di auto rubata, guida senza patente e lesioni a pubblico ufficiale.

Questa la dinamica: gli agenti, di pattuglia sulla SP369, hanno fermato l'auto, una Renault Clio, vista la grande velocità tenuta mentre viaggiava in direzione Milano; "saltato" il posto di blocco, il marocchino si è dato alla fuga con gli agenti alle calcagna, che nel frattempo si erano accertati di come il mezzo risultasse rubato; finito fuori strada, l'africano si è dato per qualche metro alla fuga a piedi prima di venir abbrancato dai poliziotti.
In questo frangente uno dei due è rimasto ferito nella collutazione.

Per il marocchino è scattata la pena di un anno e 8 mesi dopo il processo per direttissima tenutosi questa mattina presso il Tribunale di Lecco, dopodichè stato condotto presso il carcere di Pescarenico.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Civate: a due passi dalla stazione si smistano "bianca" e "nera". L'inchiesta di "Striscia"

  • Incidenti stradali

    Spettacolare carambola sulla SS36 tra due auto e un camion

  • Economia

    Come sarà il Cinema Lariano? Presentato il progetto in Comune. Valsecchi: «Bando approvato al 90%»

  • Cronaca

    Donna precipita sul Grignone: recuperata dall'elicottero, è in ospedale

I più letti della settimana

  • Minaccia di buttarsi dal balcone: salvato dai Vigili del fuoco

  • Il maltempo fa danni: crolla all'improvviso la strada del Passo dello Stelvio

  • Donna aggredita da cani sulla passeggiata a lago, intervengono i Carabinieri

  • Volontario richiama bullo sullo scuolabus e viene attaccato dal genitore

  • A Sanico un matrimonio dopo quindici anni. E le nozze diventano l'evento dell'anno

  • Civate: a due passi dalla stazione si smistano "bianca" e "nera". L'inchiesta di "Striscia"

Torna su
LeccoToday è in caricamento