Claudia Buccellati: “Come valorizzare il nostro patrimonio aziendale e culturale nel mondo”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Il Centro Studi di Impresa, centro di formazione fondato dal noto commercialista e aziendalista Giacomo Corno, venerdì 9 maggio 2014 dalle 14:30 alle 18:00 organizza presso la propria sede un incontro aperto al pubblico sul tema della valorizzazione del nostro patrimonio aziendale e culturale.

"La globalizzazione non vuol dire solo conquistare mercati esteri ma anche essere acquisiti. Come mantenere il nostro patrimonio aziendale? Come evitare lo smarrimento del nostro know-how e del made in Italy? Alcune strategie risultano vincenti. Le reti d'impresa potrebbero rappresentare una buona opportunità per affrontare l'internazionalizzazione e valorizzare il nostro patrimonio con metodi moderni e attraenti per i nuovi mercati."

Claudia Buccellati interverrà con uno speech sul tema "Made in Italy: lo straniero salva le aziende. Chi salva la cultura?". Accanto a lei, come ospiti relatori, ci saranno illustri imprenditori e professionisti: Cinzia Parnigoni (Restauratrice del David di Michelangelo), Edoardo Roda (Direttore Generale T&J Investor) e Plinio Agostoni (Presidente ICAM Cioccolato)

L'incontro con ingresso libero vuole essere un'occasione di approfondimento, confronto e riflessione sui cambiamenti della nostra società sia in campo industriale con il fenomeno delle più grandi marche vendute all'estero, ma anche relative alla nostra cultura, patrimonio di opere e tesori spesso trascurati e poco valorizzati.

Venerdì 9 maggio 2014, ore 14,30-18,00 Incontro APERTO AL PUBBLICO c/o CIS Italia - centro studi impresa Via Alla Rocca, 20 - Valmadrera (Lc)

Torna su
LeccoToday è in caricamento