Airuno: fanno saltare il bancomat e fuggono con 20mila euro

Malviventi in azione nella notte fra venerdì e sabato alla filiale della Banca credito cooperativo sulla SP72. Indagano i Carabinieri di Merate

Malviventi in azione nella notte fra venerdì e sabato alla filiale della Banca del credito cooperativo sulla SP72 ad Airuno. Probabilmente utilizzando del gas e una miccia per provocare l'innesco, ignoti hanno fatto saltare il bancomat "prelevando" circa 20mila euro prima di fuggire.

Colpo al bancomat a Cernusco

Il boato causato dall'esplosione ha svegliato, nel cuore della notte, i residenti della zona. Non è la prima volta che i malviventi colpiscono i bancomat in Brianza. Nell'ultimo anno è accaduto anche a Cernusco e Osnago, sempre con la stessa tecnica: il locale che ospita il bancomat viene saturato con del gas e poi fatto saltare. A quel punto, ai malviventi non resta che asportare il denaro. E il venerdì sembra essere il giorno "preferito" poiché i direttori di filiale caricano il contante per i prelievi dei clienti nel fine settimana.

Sull'episodio di Airuno indagano i Carabinieri di Merate, con l'appoggio delle analisi del Ris sui reperti recuperati sulla scena del colpo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 89 casi in Lombardia. Domenica si ferma tutto lo sport anche a Lecco

  • Coronavirus: scuole chiuse nel Lecchese, supermercati presi d'assalto. Al "Manzoni" il contagiato valtellinese

  • Lecchese positivo al Covid-19: è un dipendente della Snam di San Donato

  • Coronavirus: 173 casi in Lombardia, sei decessi. Migliorano le condizioni del giovane al "Manzoni". Treni: -60%

  • In arrivo ordinanza della Regione per chiudere le scuole in Lombardia

  • Coronavirus, nuovo bollettino: quattordici contagiati, MilanoToday intervista il paziente "zero"

Torna su
LeccoToday è in caricamento