Parcheggi a pagamento, la proposta: «Prima mezzora gratuita»

Sul recente prolungamento dell'orario di sosta in centro è ora intervenuta Confesercenti Lecco: «Così si sosterrebbe il commercio in centro»

Fra strisce bianche e blu, il tema dei parcheggi a Lecco città continua a essere caldissimo. Sul recente prolungamento dell'orario di sosta in centro è ora intervenuta Confesercenti Lecco: «Non ci lascia indifferenti, ma è il momento di superare le sterili polemiche e trovare soluzioni utili». Così si esprime, cercando una via costruttiva, il presidente Lionello Bazzi.

Parcheggi: lecchesi favorevoli ai ritocchi, «ma non di sera»

«L'aumento delle tariffe può anche essere accettabile, ma risulta particolarmente gravoso l'allungamento del pagamento alla fascia serale - prosegue - Inutile però continuare a litigare su questo tema, meglio sedersi attorno a un tavolo per trovare una soluzione che tenga conto delle esigenze di negozi e locali pubblici, penalizzati dalla decisione dell'Amministrazione comunale. Chiediamo all'assessore delle Attività produttive Francesca Bonacina di proporsi come mediatrice nella vicenda, per superare le contrapposizioni emerse finora».

La proposta di Confesercenti è semplice ed efficace: «Il Comune potrebbe concedere la prima mezz’ora di sosta gratuita, o perlomeno un quarto d'ora - spiega Bazzi - Sarebbe una misura che finirebbe con il sostenere il commercio in centro, senza grossi sacrifici da parte del gestore del servizio. Crediamo che sia un'idea realizzabile, o quantomeno utile per avviare una discussione proficua sulla questione, che potrebbe bilanciare l'allungamento della sosta fino alle 24».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 89 casi in Lombardia. Domenica si ferma tutto lo sport anche a Lecco

  • Tragedia sul Legnone: scomparso stimato professore di Chimica dell'Università Bicocca

  • Coronavirus: scuole chiuse nel Lecchese, supermercati presi d'assalto. Al "Manzoni" il contagiato valtellinese

  • In arrivo ordinanza della Regione per chiudere le scuole in Lombardia

  • Nuova interdittiva antimafia del Prefetto: colpiti "Lungolago" e "Tabula Rosa"

  • Coronavirus, nuovo bollettino: quattordici contagiati, MilanoToday intervista il paziente "zero"

Torna su
LeccoToday è in caricamento