Intossicato a Costa Masnaga: trentanovenne finisce in ospedale

I volontari di Areu inviati sul posto hanno classificato l'intervento sotto il codice giallo

Intervento dell'ambulanza dei volontari della Croce Verde di Bosisio Parini nel cuore della notte: poco prima dello scoccare delle ore quattro, infatti, il personale medico è entrato in azione in via Buonarroti per valutare le condizioni di un uomo di trentanove anni che ha accusato un malore a causa dell'assunzione di sostanze pericolose. La chiamata al numero unico per le emergenze civiche ha generato l'uscita in codice giallo; con lo stesso codice il mezzo è entrato all'interno del Pronto Soccorso dell'ospedale "Manzoni" di Lecco. Serie, quindi, le condizioni dell'uomo trasportato presso il nosocomio di via dell'Eremo.

Non rispondeva alla porta di casa, deceduta l'anziana soccorsa d'urgenza 

Un altro intervento è stato poi registrato a Introbio, verso le quattro e mezza di sabato mattina: un giovane di 21 anni si è ferito mentre era in piazza Carobbio, a poca distanza dalla caserma dei Carabinieri; soccorso dai volontari del Soccorso Introbiese, è stato portato in ospedale in codice verde. A chiudere l'intensa nottata d'interventi è stata l'entrata in azione a Bellano, in via XX Settembre, a causa del malore occorso a un uomo di 51, portato in "giallo" al "Manzoni".ù

Si sente male a scuola: bambino elisoccorso e portato in ospedale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lurago D'Erba: incidente mortale, muore una donna di Brivio

  • Separato dalla moglie, la violenta insieme agli amici e picchia il figlio più piccolo: arrestato

  • Nei "bordelli" ticinesi sconti per ingolosire i vicini lombardi

  • Nasce a Pescarenico il centro specialistico "Progetto futura infanzia"

  • Scatta l'allerta meteo: si abbassa la quota neve anche nel Lecchese

  • Maltempo: in arrivo un nuovo peggioramento, prolungata l'allerta meteo regionale

Torna su
LeccoToday è in caricamento