Cade e si spezza una gamba in montagna: soccorsa con l'elicottero

Donna di 49 anni scivola e si rompe la gamba in prossimità del rifugio Tavecchia. Il trasferimento in ospedale con l'aiuto dell'elicottero da Como

L'elicottero del Soccorso alpino

Incidente in montagna nella tarda mattinata di oggi. Vittima dell'infortunio una escursionista di 49 anni, scivolata e feritasi gravemente a una gamba all'altezza del rifugio Tavecchia a Introbio.

La chiamata per le emergenze intorno alle 11.30. Sul posto, per raggiungere l'impervia località in Valsassina, sono giunti l’elisoccorso di Como e una squadra del Soccorso Alpino. Una volta stabilizzata, la donna è stata trasferita in codice giallo all’Ospedale Manzoni di Lecco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

Torna su
LeccoToday è in caricamento