Wikimania a Esino, per Maroni "una storia di successo"

«Voglio che questa chiusura sia una ripartenza», ha detto il Governatore

«Questa è certamente una storia di successo ed è merito di tutti i volontari, una forza straordinaria della Lombardia, degli organizzatori, della comunità locale, degli amministratori di tutti coloro che ci hanno creduto e a cui noi, come Istituzioni, siamo stati accanto, facendo la nostra parte». Lo ha detto Roberto Maroni, presidente di Regione Lombardia, durante la cerimonia di chiusura di Wikimania 2016 a Esino Lario.

«Anche in questo caso la Lombardia e l'Italia, attraverso Esino, sono state, in questa settimana, al centro del mondo - ha aggiunto il Governatore - il mondo 'nuovo', quello del nuovo sapere e dei nuovi modi per divulgare la conoscenza. Questa è l'essenza di Wikipedia, straordinario strumento per la diffusione del sapere. È tutto questo è stato possibile grazia a un modello vincente, quello della collaborazione tra le istituzioni, perchè quando si collabora, al di là delle appartenenze, si raggiungono gli obiettivi, anche ambiziosi come questo».

«Quando si chiude un evento che ha una rilevanza mondiale come questo occorre capire cosa accade dopo - ha proseguito Maroni - Voglio che questa chiusura sia una ripartenza. Credo sia compito delle istituzioni e degli organizzatori o fare in modo che questo evento lasci un'importante eredità, perchè Esino resti un grande punto di riferimento per i Social e per tutti i temi affrontati in questi giorni, perchè attiri un 'nuovo' turismo, investendo nella reputazione acquisita».

«È un'occasione da non perdere - ha concluso il Governatore - per questo, entro un paio di settimane, intendo riunire tutti i sindaci, gli operatori, le Istituzioni, le associazioni, per decidere insieme come continuare questa storia di successo, perchè questa comunità resti un punto di riferimento per la Lombardia, l'Italia e l'Europa sul fronte del sapere per i settori valorizzati in questi giorni».

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio del macellaio Francesco Rosso, arrestato a Lecco il presunto killer

  • Cronaca

    Scassinava e depredava esercizi commerciali: arrestato giovane ladro

  • Cronaca

    Crepe e scollamenti dai soffitti, l'asilo di Sala resta chiuso

  • Cronaca

    Braccati dai carabinieri, scappano nei boschi: ritrovate droga e machete, caccia ai fuggitivi

I più letti della settimana

  • Le 5 migliori gelaterie di Lecco, secondo TripAdvisor

  • Il viaggio da record dei Carabinieri per consegnare tre organi da trapiantare

  • Aggressione a Pradello, l'Orsa chiude per tre giorni. Sormani: «Provvedimento inutile»

  • Non rispondeva alla porta. Anziana colta da malore soccorsa d'urgenza dai Vigili del fuoco

  • Lecco invasa dagli ScigaMatti! Le foto della corsa più pazza della città

  • Risse, violenza, alcol: sabato sera movimentato a Lecco

Torna su
LeccoToday è in caricamento