Fine dei disagi: questa sera riapre la Lecco-Ballabio

Da lunedì, dopo un mese e mezzo di "passione", si tornerà alla normalità con il ripristino del semaforo in Via Tonale

Il mese abbondante di "passione" per i lavori lungo la nuova Lecco-Ballabio sta per terminare. Questa sera alle ore 19, infatti, la SS36/Dir riaprirà in entrambe le direzioni, ma a differenza degli altri week-end di marzo e del primo di aprile, da lunedì non richiuderà. 

Si torna dunque alla normalità, con la conclusione dei lavori di manutenzione da parte di Anas del muro fiancheggiante la corsia in direzione Sud al km 4,200 del raccordo. Come si ricorderà, questa necessità aveva causato inizialmente - e in alcune giornate - disagi e polemiche, con i Comuni coinvolti dal provvedimento costretti a incontrare Anas per chiedere, e ottenere, dapprima la riapertura nei fine settimana, e successivamente ogni sera alle ore 19.

L'accordo tra sindaci e Anas

Con il ripristino della normale viabilità si sgraverà dal traffico pesante la vecchia Provinciale 62, alleggerendo anche la circolazione interna alla città di Lecco, spesso congestionata nelle ore di punta.

Da lunedì 9 aprile verrà riattivato anche il semaforo all'incrocio tra via Tonale e via Cernaia, spento per tutto il mese di marzo per favorire lo scorrimento dei veicoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul Legnone: scomparso stimato professore di Chimica dell'Università Bicocca

  • Nuova interdittiva antimafia del Prefetto: colpiti "Lungolago" e "Tabula Rosa"

  • Coronavirus, nuovo bollettino: quattordici contagiati, MilanoToday intervista il paziente "zero"

  • Doppio furto all'interno del centro commerciale: fermato giovane pregiudicato

  • Autovelox mobili sulla Statale 36: ecco quando sono in programma i controlli

  • Precipita sul Corno Medale per venti metri, arrampicatore in ospedale

Torna su
LeccoToday è in caricamento