Dopo la frana, la Provinciale 72 a Bellano riapre a senso unico alternato

Dalle 16.30 via libera parziale al traffico sulla Provinciale 72 chiusa dopo il distaccamento di grossi massi del 4 novembre scorso. Si attendono fondi per completare la messa in sicurezza

Le reti paramasso posizionate a Bellano sul versante a rischio

Riaprirà - in parte - alle 16.30 di oggi pomeriggio la Strada Provinciale 72 in località Tre Madonne, fra Bellano e Varenna, chiusa dalla scorsa domenica 4 novembre a causa di una frana.

Frana a Bellano, chiusa la SP72

La Provincia di Lecco ha comunicato la riapertura attraverso l'istituzione di un senso unico alternato, al termine dei primi lavori di messa in sicurezza del versante instabile. Un intervento che non è ancora terminato. Come spiegato dall'Amministrazione comunale di Bellano, si attende il reperimento dei fondi necessari per completare i lavori e riaprire in ambedue i sensi di marcia un'arteria viabilistica, la SP72, strategica per il territorio.

Altra frana sulla SP72: chiuso il tratto di strada a Fiumelatte

L'evento franoso si era verificato nel tardo pomeriggio di domenica 4 novembre. Alcuni massi si erano staccati dalla parete di un terreno privato ed erano stati per fortuna contenuti da una rete paramassi. La strada - non interessata direttamente dal distaccamento - era stata comunque chiusa in quel tratto, in via precauzionale, a causa di altro materiale ritenuto instabile e pericoloso.

Le operazioni di disgaggio, cominciate qualche giorno più tardi, erano proseguite per tutta la scorsa settimana, nonostante il maltempo, sino alla parziale riapertura di oggi, lunedì 12 novembre.
 

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • Come pulire le porte interne di casa: trucchi e suggerimenti

  • Centrotavola fai da te: idee per ogni occasione

  • Come lasciare la casa in ordine prima di partire per le vacanze

I più letti della settimana

  • Clooney compra casa a Lierna? Il sindaco: «Sarebbe un grande volano»

  • Allagamenti e alberi sradicati: nella notte colpita la zona dell'Olgiatese

  • Una folla commossa per l'ultimo saluto a Davide Lino Invernizzi

  • "Lupin" ricercato in tutta Europa: arrestato dalla Polizia a Lecco

  • Barzio, mangiano funghi non commestibili: dodici persone in ospedale

  • Torna sul Lecchese l'incubo del maltempo: scatta l'allerta per temporali forti

Torna su
LeccoToday è in caricamento