Cede il manto stradale sulla provinciale 64, si apre una voragine sulla strada

La probabile causa del cedimento la rottura di una tubazione dell'acquedotto

La strada provinciale 64 è percorribile a senso unico alternato a causa di una voragine che si è aperta nel manto stradale nel territorio comunale di Cremeno, in prossimità dell'incrocio per Moggio e Cassina Valsassina.

I tecnici dell'amministrazione provinciale di Lecco con l'Assessore provinciale Franco de Poi stanno effettuando un sopralluogo per quantificare i danni e stabilire i primi interventi viabilistici.

La causa del cedimento potrebbe essere la rottura di un tubo dell'acquedotto, anche se le avverse condizioni meteorologiche dell'ultimo periodo potrebbero aver contribuito alla rottura del manufatto.

Potrebbe interessarti

  • Come pulire il lavello in acciaio: rimedi naturali

  • Aree verdi nel Lecchese: 5 mete ideali per stare a contatto con la natura

  • Le proprietà della ciliegia e tutti i suoi benefici

  • Mirtillo nero: proprietà e benefici

I più letti della settimana

  • Troppi batteri nell'acqua del lago e motivi di sicurezza: vietato fare il bagno in tre spiagge del Lecchese

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: ecco il primo negozio dedicato alla vagina

  • Giù la serranda per l'ultima volta: Lecco perde anche Teorema Giocattoli

  • Strappa la collana a una donna, tre passanti lo inseguono e recuperano il bottino

  • Dervio. Accusa malore mentre è in auto: grave uomo anziano

  • Quattro giorni con gli alpini per i ragazzi della Valle San Martino

Torna su
LeccoToday è in caricamento