Cede il manto stradale sulla provinciale 64, si apre una voragine sulla strada

La probabile causa del cedimento la rottura di una tubazione dell'acquedotto

La strada provinciale 64 è percorribile a senso unico alternato a causa di una voragine che si è aperta nel manto stradale nel territorio comunale di Cremeno, in prossimità dell'incrocio per Moggio e Cassina Valsassina.

I tecnici dell'amministrazione provinciale di Lecco con l'Assessore provinciale Franco de Poi stanno effettuando un sopralluogo per quantificare i danni e stabilire i primi interventi viabilistici.

La causa del cedimento potrebbe essere la rottura di un tubo dell'acquedotto, anche se le avverse condizioni meteorologiche dell'ultimo periodo potrebbero aver contribuito alla rottura del manufatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sull'A9: morto Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco

  • Viale Adamello: investimento mortale, uccisa una persona di sessant'anni

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

  • Mapello: tragedia sui binari, uomo muore dopo esser stato investito dal treno

  • Scomparso 25enne residente nel Lecchese, attivate le ricerche

  • Statale 36: incidente in galleria, mezzi in rallentamento anche sulla Provinciale

Torna su
LeccoToday è in caricamento