Casargo: precipita mentre percorre l'Alpe Giumello in mountain bike, muore 51enne

L'uomo è stato recuperato dai tecnici del Soccorso Alpino nel pomeriggio di sabato 20 novembre

Tragedia sull'Alpe di Giumello nel corso del pomeriggio di sabato 30 novembre. F.A., uomo di 51 anni residente a Lurago Marinone (provincia di Como), è deceduto cadendo per cinquanta metri a causa di una lastra di ghiaccio incontrata mentre stava percorrendo i sentieri in mountain bike; sul posto, allertati dalla centrale operativa dell'Azienda Regionale Emergenza Urgenza (Areu), si sono portati il medico dell'elisoccorso di Como, che ha constatato il decesso del malcapitato, e i tecnici della XIX Delegazione Lariana del Soccorso Alpino e Speleologico. Al lavoro anche i Carabinieri valsassinesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre la medesima zona era stata teatro, in estate, del decesso dell'aretino Lorenzo Bruni, tradito dall'ala del suo parapendio e perito tragicamente sulla montagna valsassinese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gessate saluta Elena e Diego, privati della loro vita dalla follia omicida del padre: «Ciao nanetti»

  • Valmadrera, tragedia sul Sentiero delle Vasche: ritrovato un corpo senza vita

  • Mandello piange Marco Maggioni, scomparso a 55 anni

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Ritrovata e affidata alla famiglia la minorenne scomparsa da Rogeno

  • Mandello, transenne e code intorno alle aree a lago off limits

Torna su
LeccoToday è in caricamento