Scivola per venti metri sul Grignone: morto un escursionista di 43 anni

L'incidente nella mattina di venerdì 15 dicembre sul Grignone, a Mandello del Lario. Ancora incerte le dinamiche della tragedia

Tragedia nella mattina di venerdì 15 dicembre. Sul Grignone, a Mandello, un escursionista di 43 anni residente a Meda è precipitato facendo un volo di venti metri e morendo sul colpo. Non si hanno ulteriori informazioni sulla dinamica dell'incidente. Sembrerebbe che l'uomo sia scivolato mentre attraversava un canale nella zona del Rifugio Bietti.

I soccorsi sono stati allertati poco dopo le 11. Sul posto anche un mezzo dell'elisoccorso proveniente da Bergamo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul Legnone: scomparso stimato professore di Chimica dell'Università Bicocca

  • Scrive il messaggio d'addio su Instagram e va sul ponte Kennedy: giovane salvata in extremis dai poliziotti

  • «Mi ha fermato mentre ero in auto e si è finto bisognoso di aiuto per truffarmi 10 euro»

  • Il "parcheggio creativo" immortalato dal Consigliere comunale: «Non si fa»

  • Precipita sul Corno Medale per venti metri, arrampicatore in ospedale

  • Legnone, incidente mortale: escursionista piemontese precipita e perde la vita

Torna su
LeccoToday è in caricamento