Dolzago: incendio nella notte, distrutte due automobili

È accaduto alle 3.40. Dal Comando dei Vigili del fuoco sono state inviate un'autopompa serbatoio e un'autobotte pompa. Nessuna persona è rimasta coinvolta

Bruciano due automobili nella notte a Dolzago. I Vigili del fuoco del Comando di Lecco sono intervenuti intorno alle 3.40, fra domenica e lunedì, a causa di un incendio sviluppatosi in via Roma.

Per affrontare l'intervento, da Piazza Bione sono state inviate un'autopompa serbatoio (Aps) e un'autobotte pompa (Abp).

Vasto incendio: bruciano i boschi della Val Menaggio

All'arrivo sul posto dei Vigili del fuoco, due autovetture, parcheggiate nei pressi di alcune abitazioni, erano avvolte dalle fiamme. A vuoto, per fortuna, l'intervento dell'ambulanza della Croce Bianca di Besana: nessuna persona è rimasta infatti coinvolta.

L'azione tempestiva delle squadre dei pompieri ha consentito di spegnere in breve tempo l'incendio dei due veicoli, evitando così la propagazione delle fiamme alle strutture delle abitazioni limitrofe e il loro danneggiamento. L'intervento si è concluso intorno alle 4.30. Ancora ignote le cause del rogo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Meteo

    Attesi temporali forti: scatta l'allerta maltempo sul Lecchese

  • Notizie

    Balneazione, apre a Dervio il primo lido attrezzato del paese

  • Eventi

    Cosa fare nel weekend a Lecco e provincia

  • Notizie

    Vismara di Casatenovo, Piazza: «Nessun ritardo da Regione Lombardia»

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Valassina: si schianta in auto, scende a vedere e viene travolto e ucciso

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Derby Como-Lecco: Merli Sala aggredito davanti ai propri figli

  • Accusa malore alla guida: conducente dell'autobus in ospedale

  • Lecco piange per l'ultimo saluto a Daniele Della Bella, giovane morto sul lavoro

  • Statale 36. Auto in fiamme a Costa Masnaga, intervengono i soccorsi

Torna su
LeccoToday è in caricamento