Valmadrera: va a fuoco il tetto di una casa. Intervengono i pompieri

I pompieri del locale distaccamento e del comando provinciale di Lecco sono entrati in azione per limitare i danni

L'intervento dei pompieri in via Molini

I vigili del fuoco del Comando di Lecco sono intervenuti nella serata di ieri, 9 gennaio, presso un'abitazione di via Molini, nel comune di Valmadrera, per sedare l’incendio che si stava mangiando il tetto tetto di un'abitazione. Sul posto è stata inviata un'autopompa dal distaccamento di Valmadrera, mentre dal Comando di Piazza Bione è stata inviata un’altra autopompa, unitamente a un'autoscala.

Cinema di Valmadrera, «costretti alla visione nella morsa del freddo». La Parrocchia: «Disagio risolto» 

Scongiurati ulteriori danni

L’intervento, iniziato alle ore 21, si è concluso poco prima di mezzanotte; il pronto intervento dei Vigili del fuoco ha consentito di limitare i danni e impedire il propagarsi delle fiamme. Scongiurati, anche, possibili danni all'integrità fisica degli abitanti dell'abitazione coinvolta nell'incendio.

Valmadrera: donna investita davanti alla caserma dei carabinieri. Trasferita in ospedale 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Diretta Europee e Amministrative 2019. A mezzogiorno affluenza lecchese al 22,18%

  • Cronaca

    Moregallo: sub colta da malore dopo l'immersione

  • Notizie

    Flash mob degli studenti in piazza contro l'«Amianto killer»

  • Notizie

    Abbadia: don Vittorio Bianchi lascia, a fine estate arriva don Fabio Milani

I più letti della settimana

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Lutto a Lecco: addio al giornalista Marco Deriu

  • Cremeno: uomo precipita dal Ponte della Vittoria, recuperato il corpo

  • Statale 36. Auto in fiamme a Costa Masnaga, intervengono i soccorsi

  • Derby Como-Lecco: Merli Sala aggredito davanti ai propri figli

  • Accusa malore alla guida: conducente dell'autobus in ospedale

Torna su
LeccoToday è in caricamento