Valchiavenna: paura per due arrampicatori, rimasti coinvolti in un incendio. Salvati dai tecnici del CNSAS

L'ennesimo rogo di questi giorni ha rischiato di mietere delle vittime a San Giacomo Filippo

Il fronte dell'incendio, che ha rischiato di compiere due vittime

Oggi pomeriggio, sabato 5 gennaio 2018, alle 14.30 il Soccorso alpino, stazione di Chiavenna, è stato allertato per intervenire con i Vigili del fuoco del Comando di Sondrio sulle vie di roccia situate in comune di San Giacomo Filippo, all'imbocco della Val d'Avero.

Pericolo incendi: prolungata l'allerta di codice rosso nel nord della Lombardia

Paura per due arrampicatori

Due arrampicatori erano in serie difficoltà perché un incendio li aveva sorpresi, bruciando le corde che stavano utilizzando durante l’arrampicata. I tecnici del Cnsas, in collaborazione con il Sagf - Soccorso Alpino Guardia di finanza e i Vigili del fuoco li hanno raggiunti e calati in sicurezza. Una volta giunti, a valle, i due alpinisti, residenti in Brianza, sono stati portati illesi all'ambulanza per accertamenti. L’intervento si è concluso alle 16,00.

La notizia su SondrioToday.it

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • Come pulire le porte interne di casa: trucchi e suggerimenti

  • Come avere i bidoni della spazzatura sempre puliti e igienizzati

  • Rimedi naturali contro le punture di medusa

I più letti della settimana

  • Incidente in moto, senza scampo lo skyrunner Davide Invernizzi

  • Clooney compra casa a Lierna? Il sindaco: «Sarebbe un grande volano»

  • «Ciao Davide, i tuoi sogni continueranno a correre sulle tue montagne»

  • Una folla commossa per l'ultimo saluto a Davide Lino Invernizzi

  • "Lupin" ricercato in tutta Europa: arrestato dalla Polizia a Lecco

  • Allagamenti e alberi sradicati: nella notte colpita la zona dell'Olgiatese

Torna su
LeccoToday è in caricamento