Tragico incidente sull'A9: morto Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco

Il professionista 64enne è scomparso domenica a causa di un terribile incidente stradale

Domenica 8 dicembre il dott. Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco, è scomparso in un tragico incidente avvenuto sull'A9 Como-Chiasso, nel territorio comunale di Lomazzo. Il professionista 64enne, probabilmente a causa di un malore, nel corso del fine settimana si era schiantato contro una barriera di protezione laterale: trasportato presso l'ospedale di Legnano in codice rosso, è qui spirato. Nativo di Merano (Bolzano), era stato direttore si altri presidi sparsi nel Comasco.

Synlab: «Ci uniamo al cordoglio dei famigliari»

Nella giornata di martedì Synlab ha diffuso una breve nota di ricordo:

Si uniscono al cordoglio della famiglia tutti i dipendenti Synlab che in questi anni hanno conosciuto e apprezzato le qualità del Dott. Claudio Zara – Direttore Sanitario dei due Centri Diagnostici di Como e Lecco. Zara è scomparso domenica 8 dicembre lasciando un incolmabile vuoto all’interno delle due sedi.

Era un uomo di grande spirito, sempre pronto a scherzare e con il quale poter parlare umanamente, al di là di qualsiasi barriera legata alla sua importante carica. Costantemente attento a garantire il meglio ai pazienti comaschi e lecchesi, ha ricoperto la sua figura con estrema umiltà e determinazione” – hanno dichiarato i colleghi di Como e Lecco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal 2012 alla direzione sanitaria di Synlab San Nicolò, il Dott. Zara aveva seguito la riattivazione del reparto operatorio di Como, facendo rinascere la vocazione originaria della struttura a Casa di Cura. “Molti nuovi servizi sono stati sviluppati sotto la sua guida nel corso di questi anni a vantaggio dei cittadini; ha saputo trasmettere il suo entusiasmo a tanti validi professionisti del territorio, portandoli a collaborare con le strutture di Lecco e di Como. L’azienda tutta piange un medico, ma soprattutto un uomo, indimenticabile”. Così hanno dichiarato il Direttore area nord-ovest di Synlab Andrea Buratti e l’Amministratore Delegato Giovanni Gianolli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Valmadrera, tragedia sul Sentiero delle Vasche: ritrovato un corpo senza vita

  • Mandello piange Marco Maggioni, scomparso a 55 anni

  • Valmadrera: i Legnanesi danno spettacolo in via Casnedi. Presenti cinquecento persone

  • Nudi in spiaggia ad Abbadia, in sei multati dai carabinieri

  • Ragazzi senza patentino scappano dopo l'incidente: oltre 5.000 euro di multa

  • Orrido di Bellano, si riapre: sabato 11 torna visitabile il percorso originale

Torna su
LeccoToday è in caricamento