Esce di strada e cade in un dirupo: ragazzo ferito e recuperato dai pompieri lecchesi

Il sinistro nella notte a Garzola, frazione di Como: protagonista un giovane di 29 anni

L'auto nel dirupo a Garzola (QuiComo.it)

Incidente a Como, nella frazione di Garzola, poco dopo le 2 di notte di domenica 9 giugno: per cause in corso di accertamento un'automobile è uscita di strada in via per Brunate, all'altezza del civico 40, finendo in un dirupo.

I soccorsi, come riportato dai colleghi di QuiComo.it, sono stati subito allertati con la massima urgenza: il conducente, un ragazzo di 29 anni, è stato soccorso dai vigili del fuoco della sede centrale di Como.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al lavoro i pompieri lecchesi

Estratto dalla vettura, è stato affidato alle cure del personale medico intervenuto con un'ambulanza e un'automedica. Fortunatamente le sue condizioni non sarebbero gravi ed è stato portato all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia in codice verde. Necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco di Lecco che con un'autogru hanno recuperato l'auto dal dirupo. Sul posto anche la polizia per ricostruire dinamica e cause dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel cuore della città: trovato senza vita il Pubblico Ministero Laura Siani

  • Coronavirus, lo studio dell'ospedale di Lecco: «Si può manifestare anche con segni sulla pelle»

  • Gesto estremo al parco Belvedere: tragedia nel rione di Santo Stefano

  • Statale 36: violento incidente a Nibionno, gravi le condizioni di due biker

  • Si ribaltano con l'automobile all'interno dell'Attraversamento: due feriti

  • Morte Siani, gli investigatori sulle cause della scomparsa: «Prevale l'ipotesi del suicidio»

Torna su
LeccoToday è in caricamento