Precipita con il parapendio e rimane impigliato a lungo su un albero

L'incidente è avvenuto nel pomeriggio nella zona del Parco Valentino ai Piani Resinelli. A trarlo in salvo, da un'altezza di 12 metri, le squadre Saf dei Vigili del fuoco intervenute anche con l'elicottero

Ha rischiato davvero tantissimo l'uomo che nel pomeriggio di oggi è precipitato con il proprio parapendio ai Piani Resinelli rimanendo impigliato a lungo - circa un paio d'ore - su un albero.

L'incidente è avvenuto nella zona del Parco Valentino. Le informazioni al momento disponibili non sono molte: sembrerebbe che a lanciare l'allarme siano stati altri due parapendisti lanciatisi insieme all'amico e poi, per loro fortuna, atterrati a Balisio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incrodati nel canalone, li salvano i Vigili del fuoco

I Vigili del fuoco sono intervenuti ai Resinelli con un mezzo Saf (Speleo alpino fluviale) e con l'elicottero partito da Varese. Al termine di complicate tecniche speciali, l'uomo è stato calato a terra da un'altezza di dodici metri, incolume ma decisamente provato dalla disavventura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Valmadrera, tragedia sul Sentiero delle Vasche: ritrovato un corpo senza vita

  • Mandello piange Marco Maggioni, scomparso a 55 anni

  • Valmadrera: i Legnanesi danno spettacolo in via Casnedi. Presenti cinquecento persone

  • Orrido di Bellano, si riapre: sabato 11 torna visitabile il percorso originale

  • Triplo intervento dell'elisoccorso a Moggio, Mandello del Lario e sulla Grigna Settentrionale

  • Ragazzi senza patentino scappano dopo l'incidente: oltre 5.000 euro di multa

Torna su
LeccoToday è in caricamento