Auto si ribalta nel tunnel del Monte Barro, quattro persone finiscono in ospedale

Un altro incidente lungo la SS36. Il sinistro è avvenuto nella notte tra sabato e domenica: coinvolti tre uomini e un minorenne di Vercurago

Incidente nel tunnel del Monte Barro con quattro persone ferite, tra cui un minorenne, a seguito del ribaltamento dell'auto  sulla quale i quattro stavano viaggiando. Il sinistro si è verificato alle 4.30 circa della scorsa notte tra sabato e domenica lungo la SS36 in direzione nord, all'interno della galleria. Dopo l'allarme al 118, sul posto sono intervenute due ambulanze (con i volontari della Croce Rossa di Valmadrera e della Croce Verde di Bosisio), l'auto medica e i Vigili del fuoco di Lecco. Dopo la paura iniziale con l'allerta scattata in codice rosso, l'intervento è proseguito in giallo per due dei pazienti e in verde per gli altri.

Un ragazzo di 16 anni residente a Vercurago ha riportato un trama cranico senza perdita di coscienza. Come lui soccorso in giallo un altro vercuraghese di 32 anni, che ha riportato un trauma facciale. Gli altri due uomini che si trovavano con loro sulla vettura ribaltata nel tunnel, rispettivamente di 37 e 41 anni, hanno riportato traumi superficiali. Tutti sono strasportati all'ospedale Manzoni di Lecco per le cure e gli accertamenti del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 89 casi in Lombardia. Domenica si ferma tutto lo sport anche a Lecco

  • Coronavirus: scuole chiuse nel Lecchese, supermercati presi d'assalto. Al "Manzoni" il contagiato valtellinese

  • Coronavirus: 173 casi in Lombardia, sei decessi. Migliorano le condizioni del giovane al "Manzoni". Treni: -60%

  • In arrivo ordinanza della Regione per chiudere le scuole in Lombardia

  • Coronavirus, nuovo bollettino: quattordici contagiati, MilanoToday intervista il paziente "zero"

  • Nuova interdittiva antimafia del Prefetto: colpiti "Lungolago" e "Tabula Rosa"

Torna su
LeccoToday è in caricamento