Incrodati nel canalone, li salvano i Vigili del fuoco

Disavventura a Onno per due persone durante l'ascesa del canalone che porta alla sommità della conca di Crezzo. Pompieri in azione con una squadra Speleo alpino Fluviale

I Vigili del fuoco del Comando di Lecco sono intervenuti oggi, domenica, nella frazione Onno di Oliveto Lario con una squadra Saf (Speleo alpino Fluviale) per il soccorso di due persone rimaste incrodate durante l'ascesa del canalone che porta alla sommità della conca di Crezzo.

Domenica di incidenti in montagna

Dopo aver raggiunto le persone in difficoltà, utilizzando triangoli di evacuazione e facendo ricorso ad apposite tecniche alpinistiche, la squadra dei pompieri intervenuta ha provveduto a trasportare le persone a valle dove i due  avevano lasciato la propria vettura. Per i due sfortunati arrampicatori, fortunatamente, nessuna conseguenza fisica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 89 casi in Lombardia. Domenica si ferma tutto lo sport anche a Lecco

  • Coronavirus: scuole chiuse nel Lecchese, supermercati presi d'assalto. Al "Manzoni" il contagiato valtellinese

  • Lecchese positivo al Covid-19: è un dipendente della Snam di San Donato

  • Coronavirus: 173 casi in Lombardia, sei decessi. Migliorano le condizioni del giovane al "Manzoni". Treni: -60%

  • In arrivo ordinanza della Regione per chiudere le scuole in Lombardia

  • Coronavirus, nuovo bollettino: quattordici contagiati, MilanoToday intervista il paziente "zero"

Torna su
LeccoToday è in caricamento