Peso da 120 chili sulla mano: giovane operaio perde le dita

Infortunio sul lavoro in un'azienda di Dervio: il 30enne, residente a Colico, è stato trasportato in elicottero al centro specializzato dell'ospedale di Varese

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Operaio si infortuna sul lavoro e rischia seriamente di perdere le dita di una mano. L'incidente si è verificato questa mattina prima delle 8 in un capannone industriale in Via Fermi a Dervio. Un 30enne residente a Colico, per cause ancora da accertare, non è esclusa una leggera distrazione, ha subito lo schiacciamento di una mano con un peso di circa 120 chili.

Osnago. Operaio si ferisce a una mano: trasportato in ospedale

La centrale operativa di Areu ha inviato sul luogo dell'infortunio l'ambulanza del Soccorso Bellanese e un mezzo di soccorso avanzato di primo livello per prestare le prime cure. Lo sfortunato lavoratore, rimasto sempre cosciente, ha subito la subamputazione delle dita della mano sinistra. 

Da Sondrio, poco dopo, è giunto l'elisoccorso che lo ha caricato per il trasporto al centro specializzato dell'ospedale di Varese Circolo (nel video il decollo).

Dervio Soccorso Bellanese Elisoccorso (1)-2-2

Potrebbe Interessarti

  • Maltempo. Esondazione del fiume Varrone, evacuazione a Dervio

  • Maltempo, martoriata la Valsassina: frana a Premana, piene e straripamenti dei torrenti

  • Statale 36, lavori terminati: concluso il varo del nuovo ponte di Annone. Ora gli interventi secondari

  • Ponte di Annone, ci siamo: al via il varo della struttura in acciaio speciale

Torna su
LeccoToday è in caricamento