Si infortuna lavorando sul versante della SS36: grave 48enne

Incidente questa mattina nel tratto fra Lecco e Abbadia, in prossimità della frana monitorata. L'uomo è stato soccorso in codice rosso

Sarebbe serio l'infortunio che questa mattina, intorno alle 8.30, ha coinvolto un operaio sul versante a monte della SS36, sopra la carreggiata Nord, nel tratto fra Pradello e Abbadia Lariana. Ancora da chiarire con esattezza la dinamica dell'incidente, ma il 48enne avrebbe riportato gravi conseguenze.

Infortunio sul lavoro: 60enne elitrasportato in ospedale in codice rosso 

Sul posto, nella piazzola di sosta a lato prima dello svincolo per Abbadia, si sono subito mobilitati i soccorsi: l'ambulanza e il personale della Croce rossa di Lecco, con l'automedica, una squadra dei Vigili del fuoco e le forze dell'ordine; I Vigili del fuoco del Comando di Lecco, in particolare, sono intervenuti con una squadra S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale). Allertato in un primo momento anche l'elicottero da Bergamo.

In un cantiere per la posa di reti paramassi un operaio è stato colpito al capo da un cumulo di sassi scaricati in parete dall’alto. L’infortunato, dopo la stabilizzazione da parte dei sanitari, è stato trasportato dai Vigili Del Fuoco fuori dalla zona impervia tramite l’ausilio di tecniche di derivazione alpinistica per poi essere affidato al personale del servizio AREU 118 per le cure del caso: ha riportato un trauma cranico importante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infortunio Abbadia2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gessate saluta Elena e Diego, privati della loro vita dalla follia omicida del padre: «Ciao nanetti»

  • Tragedia di Margno: sabato i funerali dei piccoli Elena e Diego, poi quelli di Mario Bressi

  • Tragedia di Margno, proseguono le indagini: rinvenuti due cellulari. Oggi le autopsie

  • Margno: l'autopsia conferma la prima ipotesi, i gemelli sono stati strangolati

  • Mandello: caos ai Giardini, il sindaco chiude la zona a lago

  • Malgrate, tragedia alla Rocca: recuperato il corpo senza vita di un uomo

Torna su
LeccoToday è in caricamento